Piloti

Cubeda entra nella top-5 al Trofeo Vallecamonica in CIVM

Il driver catanese sfiora il podio in gara 2 del terzo round del Tricolore Montagna e agguanta un prezioso quinto posto all'esordio assoluto nell'impegnativa Malegno-Ossimo-Borno, affrontata in provincia di Brescia con l'Osella Fa30: “Un risultato di sostanza in una gara molto bella sulla quale dovevamo macinare esperienza e ci siamo ben riusciti”
Ufficio Stampa 13 Giugno 2021

Borno (BS) – Domenico Cubeda conclude al quinto posto su Osella Fa30 Zytek il 50° Trofeo Vallecamonica, terzo round del Campionato Italiano Velocità Montagna disputato nel weekend in provincia di Brescia. Per il driver etneo è arrivato un prezioso piazzamento in top-5 all’esordio assoluto nell’impegnativa cronoscalata che si disputa sugli 8,8 km della Malegno-Ossimo-Borno. Sul prototipo monoposto gommato Avon e curat da Paco74 con motore da 3000cc by LRM l’alfiere della Cubeda Corse è stato autore di un fine settimana in progressione nelle prove ufficiali di sabato, poi concluso in quinta posizione con il crono totale di 7’42”19, frutto del sesto posto di gara 1 (3’50”97) e del quarto posto di gara 2 (3’51”22).

Cubeda ha dichiarato nel dopogara: “L’obiettivo in Vallecamonica, evento molto ben organizzato, era quello di raccogliere punti e l’abbiamo fatto in entrambe le salite, oltre ad accumulare esperienza su un tracciato davvero interessante ma anche selettivo. In gara 2 avevo più feeling proprio grazie alle regolazioni apportate e i dati acquisiti. All’intermedio ero anche terzo, ma poi un ‘traverso’ mi ha fatto perdere un secondo abbondante. L’abbiamo comunque portata al traguardo e con un buon tempo. E’ una top-5 di sostanza all’esordio qui, ora ci concentriamo sui prossimi impegni”.

50° Trofeo Vallecamonica