Piloti

Christian Merli in gara alla 51ª Bergrennen Esthofen – St. Agatha

Il pilota trentino invitato a partecipare alla gara austriaca
Maurizio Frassoni 23 Settembre 2021

Domenica, Christian Merli al volante della sua Osella FA 30 Zytek LRM, sarà allo start della cronoscalata Esthofen – St. Agatha vicino Linz in Austria, valida quale 5° appuntamento del Campionato Austriaco. Una manifestazione ad invito, dove venne chiamato per la prima volta nel 2016 e quindi l’anno seguente. Subito, il pilota della Scuderia Vimotorsport conquistò il record assoluto in 1’03”278. Oggi, quindi, il suo arrivo è molto atteso.

La Esthofen – St. Agatha

“Nel 2016 è stata un’esperienza straordinaria davanti ad un pubblico stimato in 25 mila persone. Ero all’esordio su quel percorso ed abbiamo conquistato il record. L’anno seguente, sul tracciato lungo 3,210 chilometri abbiamo staccato il nuovo record in 1’02”129. Un pubblico così non credo d’averlo mai visto. La gara è davvero bella e ben organizzata. Il percorso? Velocissimo con sole due curve da terza ed un misto da affrontare a marce alte. Confidiamo nel meteo, anche se al momento è decisamente incerto”. Sabato due manche di prova, mentre domenica mattina il warm up ed a seguire le due manche di gara.

Prima uscita ufficiale per Merli nei panni di Campione Europeo e Best Performer 2021.

“È una grande soddisfazione visto che ci siamo scontrati con un pilota ed una squadra di altissimo livello. Il titolo che mi ha maggiormente emozionato? Quello conquistato nel 2018 con la vittoria CIVM e Fia Master”.

2021 Vittoria completa

“Più di così. Titolo, maggiori risultati conquistati nonostante le noie sofferte. Sono davvero felice. Ho vinto il campionato europeo assoluto per la terza volta ed incasso anche la vittoria del Gruppo monoposto. Ringrazio i partner tecnici Osella, LRM per la preparazione del motore, Avon per le coperture e la Scuderia Vimotorsport che mi è sempre stata vicina in questo viaggio. Non scordo Cinzia, la mia famiglia, gli sponsor, Giuliano e Claudio, amici e tifosi”.

51ª Bergrennen Esthofen – St. Agatha