Altro

Brilla la Sicilia del Motorsport

Weekend favoloso per i colori della Trinacria con Minì che esalta l’intero ambiente compiendo un capolavoro al suo esordio automobilistico di Misano in Italian F.4 Championship powererd by Abarth, De Matteo vincitore nel karting a Siena e Puglisi sul podio dello Slalom Tricolore di Melfi. Soddisfazione da parte della Delegazione Regionale ACI SPORT “orgogliosi dei nostri piloti”
ErregìMedia 3 Agosto 2020

E’ stato un fine settimana di gloria su tutti i campi di gara quello appena trascorso per l’automobilismo Siciliano che è andato subito a segno con i suoi piloti impegnati oltre stretto e che a breve offrirà in loco eventi di grande prestigio. Sono infatti ormai in rampa di lancio Il Campionato Italiano karting a Triscina e il Rally del Tirreno, valevole per la Coppa Rally di Zona, nonché il Tirreno Historic Rally, valevole per il TRZ 4°zona. La doppia kermesse messinese aprirà la stagione delle gare su strada in Sicilia, in attesa di poter vedere all’opera anche gli slalomisti che dovranno attendere il 23 Agosto quando si disputerà in provincia di Palermo lo Slalom di Altofonte – Rebuttone che sarà valido per la Coppa di zona e per il Campionato Siciliano.

Il debutto del giovanissimo palermitano Gabriele Minì in Formula 4 ha tenuto gli appassionati di motori letteralmente “appiccicati” ai teleschermi e ne è valsa davvero la pena visto i risultati.

Gabriele è stato strepitoso sin dalle qualifiche con 3 pole perentorie, il fantastico successo di gara 1 e il podio di gara 3. Encomiabile il suo gesto di sventolare la bandiera della Trinacria appena dopo la vittoria che lo fa “grande oltremodo”.

Nella stessa giornata di ieri ha fatto centro nel karting l’esperto messinese Sebastiano De Matteo, vincendo a Siena la gara di Campionato Regionale di categoria KZN Over che precede il campionato Italiano in programma sulla stessa pista in prova unica il 13 Settembre.

E ancora da segnalare l’ottima prestazione del catanese di Giarre Michele Puglisi su Radical che, allo slalom di Melfi, gara di apertura di Campionato Italiano Slalom, ha sfiorato il successo pieno raccogliendo comunque punti preziosi in vista delle prossime gare della serie Tricolore, tre delle quali si svolgeranno in Sicilia.

Fasi alterne hanno avuto le altre partecipazioni di altissimo livello internazionale di piloti siciliani. I fratelli Nucita, che erano indicati fra i protagonisti di spicco al Rally di Alba valido per il campionato Italiano WRC, sono stati immediatamente fermati da un problema tecnico, mentre i kartisti Alfio Spina e Michael Paparo, che erano impegnati a Zuera in Spagna nella prima prova del Campionato Europeo, potevano ambire ad un risultato più proficuo dopo le buone qualificazioni.

Armando Battaglia, delegato regionale Aci Sport Sicilia e referente per il kart, ha commentato ” ci sono solo parole di orgoglio e gratificazione per esprimere le sensazioni ricevute grazie a questi successi. Come delegato regionale, si tratta di grandi soddisfazioni che premiano il lavoro di tutti per aver curato il vivaio e al tempo stesso aver permesso a chi crescendo ha continuato a tenere alto il nome della Sicilia. Come appassionato posso dire di aver fatto il tifo personalmente per Gabriele Minì, che è riuscito a mettere insieme una grande professionalità e altrettanta umiltà che ne fanno un ragazzo modello. Adesso siamo pronti agli imminenti impegni sul nostro territorio per i quali con gli organizzatori stiamo lavorando intensamente affinché si tutto si svolga in massima sicurezza”.


Le Gare del Weekend

Prossime Gare in Calendario

Ultime Gare Effettuate

20 Settembre 2020

13 Settembre 2020

13 Settembre 2020


Cerca un Calendario in Archivio

Se vuoi restare aggiornato metti
“Mi piace”
nella pagina Facebook