Piloti

Vittoria e certezze per Giovanni Loffredo alla 58ª Coppa Paolino Teodori

di Ufficio Stampa Giovanni Loffredo - 1 Luglio 2019
Vittoria e certezze per Giovanni Loffredo alla 58ª Coppa Paolino Teodori

Altra apparizione fenomenale per il pilota della Re D’Italia Art Giovanni Loffredo, con il pilota Salernitano che ha dettato ancora una volta il passo. Il pilota della Scuderia Vesuvio, anche ad Ascoli si è preso la vittoria a bordo della Mini Cooper JCW SD curata dall’AC Racing.

Il veloce poliziotto della stradale di Salerno come al suo solito ha mostrato gli artigli e già dal sabato ha cominciato a prendere le misure, migliorando i suoi riscontri cronometrici. Nella giornata di domenica, il pilota Salernitano ha dominato la classe RSD2.0 e si è piazzato davanti a tutti nel raggruppamento riservato alla sua veloce e sovralimentata Mini. Nel corso della gara di Ascoli, Loffredo si è piazzato anche davanti ad alcune delle veloci Mini che però rientrano nelle turbo benzina del gruppo Racing Start.

Soddisfazione per questa sesta affermazione stagionale che si ritrova nelle parole del pilota di Salerno Giovanni Loffredo: “È sempre bello tornare ad Ascoli, rimane una gara affascinante. Ha funzionato tutto al meglio, non potevo chiedere di più alla macchina. Ci consola il fatto di essere sempre più avanti in classifica di campionato con un vantaggio importante, sicuramente aver agguantato anche la sesta vittoria ci rende motivati per i prossimi impegni e a continuare su questo passo, che fino ad ora è stato ottimo. Il riscontro in questa gara è stato molto positivo e ci soddisfa.”

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Un sogno chiamato America per Denny Zardo

Un anno da incorniciare per la Scuderia Trapani Corse

La Porto Cervo Racing vince la coppa scuderia alla 30ª Iglesias-Sant’Angelo

Floriopoli – Cerda, il Team Guagliardo lascia il segno