Scuderie

Trofeo Scarfiotti, punti pesanti per la scuderia Project Team

di Ufficio Stampa - 28 Aprile 2019
A Sarnano, teatro del secondo round del Civm, piazza d'onore in gruppo cn per il portacolori Rosario Iaquinta, sempre più leader di categoria
Trofeo Scarfiotti, punti pesanti per la scuderia Project Team

Obiettivo della vigilia centrato per l’esperto Rosario Iaquinta, una volta portato a termine il 29° Trofeo Scarfiotti, secondo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna andato in scena nel Maceratese. Il portacolori della scuderia Project Team, al volante dell’Osella PA21 Evo Honda gommata Avon e curata dal team Catapano Corse, infatti, ha fatto sua una preziosa piazza d’onore in Gruppo CN dopo aver affrontato, nell’unica manche prevista, i selettivi 8877 metri del percorso che, da Sarnano, hanno condotto i partecipanti alla località di Sassotetto, nel cuore dei Monti Sibillini. «Tutto sommato, una trasferta dal bilancio positivo» – ha sottolineato all’arrivo il plurititolato pilota calabrese – «Alla vittoria conseguita a Luzzi (round d’apertura della serie tricolore ndr), infatti, ha fatto seguito un secondo posto che mi ha permesso di guadagnare altri punti pesanti in ottica campionato, consolidando in tal modo la leadership di categoria. Un piccolo ed unico rammarico: quello di aver accusato un problema al cambio che non mi ha consentito di esprimermi al meglio. Di fatto si inceppavano le marce e non riuscivo a scalare, ma tant’è». Archiviata la prestigiosa competizione marchigiana, la specialità riaprirà i battenti in occasione della disputa della 45ª Alpe del Nevegal, in programma nel Bellunese dal 18 al 19 maggio.

Le gare del Weekend

Cerca un Calendario in Archivio

Ultime Notizie

The Doctor mette nel mirino il podio del Trofeo Fagioli

Elite Motorsport porta la Golf GTI TCR all’esordio in salita a Gubbio

Ac Racing a Gubbio per eccellere

Sono due i piloti Speed Motor delle storiche impegnati nel 54° Trofeo Luigi Fagioli