Tante novità per l’Alpe del Nevegal, prima tappa del CIVM 2018

A seguito dell’ingresso nel Campionato Italiano Velocità Montagna CIVM, del quale sarà tappa inaugurale della stagione 2018, il 4, 5 e 6 maggio prossimi, la 44ª Alpe del Nevegal presenterà alcune novità di rilievo anche per quanto concerne la logistica dell’intera manifestazione.
Tante novità per l’Alpe del Nevegal, prima tappa del CIVM 2018

Grazie alla disponibilità dei fratelli Gianluca e Paolo Rossa, titolari dell’autofficina Tecnodiesel di via Marisiga a Belluno, le verifiche amministrative e tecniche che precederanno l’evento avranno luogo negli accoglienti locali della moderna struttura da cui sono facilmente raggiungibili le zone paddock e partenza della gara. Le operazioni di verifica amministrativa sono previste, regolamentate, venerdì 4 maggio, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 19; quelle di verifica tecnica, sempre regolamentate, si protrarranno dalle 9.30 alle 12 e dalle 14 alle 19.30. Per i soli concorrenti dei gruppi CN, E2SC, E2SH e E2SS, le verifiche avranno luogo, nei rispettivi paddock, dalle 14 alle 16 di venerdì 4 maggio.
Rispetto agli anni passati rimane immutata l’ubicazione della Direzione gara nei locali dell’Hotel ristorante Nogherazza, in via Gresane di Caleipo, in prossimità della linea di partenza del tracciato di 5500 metri che, lungo la strada provinciale 31 “del Nevegal”, sale all’Alpe in Fiore superando un dislivello di 526 metri con pendenza media del 9,56 per cento. Anche in questa edizione, all’altezza del chilometro 4,900 dalla partenza, verrà posizionata una chicane di rallentamento con entrata a destra. Ricordato che la prima riunione dei Commissari sportivi si terrà in Direzione gara, alla Nogherazza, alle ore 20 di giovedì 3 maggio, va detto che, esclusi i commissari di percorso, saranno impiegati una trentina di Ufficiali di gara: tre Commissari sportivi, una segretaria del Collegio, due Direttori di gara, otto Commissari tecnici, un verificatore tecnico, una segretaria di manifestazione, sette verificatori sportivi, un medico di gara, quattro addetti alle relazioni con i concorrenti, un ispettore della sicurezza e un delegato all’allestimento del percorso.
Gli orari di ingresso ai parchi partenza sono fissati mezz’ora prima delle partenze del primo turno di salite di ricognizione e di gara 1 e quindi: alle 9 di sabato 5 maggio e alle 8.30 di domenica 6 maggio.
A quasi due mesi dall’appuntamento con la 44^ Alpe del Nevegal, l’attività del Comitato organizzatore Tre Cime Promotor prosegue a ritmo serratissimo per fare in modo che ogni tassello del “grande mosaico” trovi idonea collocazione e, nel segno della tradizione, proponga agli sportivi un evento motoristico di grande livello. A breve, non appena le condizioni meteorologiche saranno favorevoli, Provincia di Belluno e Veneto Strade, Ente proprietario e gestore dell’arteria, provvederanno ad eseguire la posa di vari tratti di asfalto lungo il tracciato.
Danilo Frison, una delle “anime” nonché “memoria storica” dell’Alpe del Nevegal, è convinto nell’affermare: “Gli ottimi rapporti da tempo esistenti fra il Comitato organizzatore e le Istituzioni coinvolte stanno favorendo la migliore soluzione delle problematiche emerse in queste settimane. Con tanto lavoro e altrettanta buona volontà da parte di tutti i soggetti coinvolti, stiamo avvicinandoci a grandi passi alla data del debutto nel CIVM. Le statistiche del sito internet della corsa, la cui rinnovata veste grafica è stata interamente riprogettata per celebrare la validità tricolore ACI Sport dal giovane webmaster Francesco Bona che, essendo il più giovane fra i collaboratori, noi tutti consideriamo come la nostra mascotte, dicono che già un più che lusinghiero numero di concorrenti ha scaricato i moduli di iscrizione e richiesta paddock”.
Intanto, con l’ufficializzazione dei primi programmi sportivi dei protagonisti del CIVM 2018, si conoscono già i primi tre piloti che gareggeranno nella 44^ Alpe del Nevegal del 4, 5 e 6 maggio prossimi. Si tratta dell’esperto lucano Achille Lombardi, già campione CIVM 2016, che piloterà la piccola Osella PA21 JrB 1000 Bmw del Team Puglia, con cui punterà al neo costituito titolo per le motorizzazioni di derivazione motociclistica; del polesano Michele Mancin, portacolori della scuderia Mach 3 Sport, campione italiano in classe A1600 nel 2012 e 2013, che ambirà al tris tricolore alla guida della Citroen Saxo Gruppo A che è stata sottoposta a un profondo restyling da Assoclub Motorsport; dell’esperto poliziotto salernitano Giovanni Loffredo che, dopo i recenti successi sulla Honda e le brillanti prestazioni sulla Osella PA21, con il supporto di Re d’Italia Art, ritorna alle vetture turismo al volante della Mini John Cooper Works in versione Racing Star Plus del Team DP Racing.
Serafino La Delfa, il Presidente della Commissione Velocità in Salita ACI Sport, sarà presente durante l’intero week end del 6 maggio prossimo a Belluno. Così ha commentato l’ingresso dell’Alpe del Nevegal, quale prova d’apertura del Campionato Italiano Velocità Montagna 2018: “Il Territorio veneto ed il Bellunese sono terra di motori, di tradizioni, di Motorsport, oltre che di paesaggi naturalistici e turistici meravigliosi, con le Dolomiti Bellunesi che offrono una cornice unica e straordinaria. Si aggiunge alle gare di CIVM, il Nevegal, manifestazione realizzata ed organizzata con un grande profilo di competenza, di passione, di rispetto verso le regole, verso l’Automobile Club d’Italia ed i suoi tesserati ACI Sport, siano in essi in veste di conduttori, di teams, di ufficiali di gara e di Dirigenti; con un comitato organizzatore, quello della Tre Cime Promotor, dotato di background professionale e sportivo anche Internazionale. Sarò a Caleipo nei giorni della gara, in qualità di appassionato, oltre che nella veste di Presidente di Commissione, sicuro della riuscita migliore della gara, che segna il round di avvio del Campionato della Montagna 2018, CIVM che si configura tra i più partecipati e competitivi di sempre”.

Roberto Bona - 28 febbraio 2018
Scheda gara -> 44ª Alpe del Nevegal - 06-05-2018
Condividi su

Le gare del Weekend

Prossime gare in Calendario

Cerca un Calendario in Archivio