32ª Bologna Raticosa

Successo di Stefano Peroni alla Bologna – Raticosa

di AciSport - 28 Luglio 2019
Il fiorentino del team Italia sulla Martini MK32 di 5° Raggruppamento ha vinto la 31^ edizione della gara emiliana organizzata dalla Bologna Corse sui 6.210 metri della Provinciale della “Futa”. Secondo tempo per Bonucci su Osella vincitore di 4° Raggruppamento davanti a Lottini, entrambi su Osella.
Successo di Stefano Peroni alla Bologna – Raticosa

Bologna – Promessa mantenuta dalla 31ª Bologna – Raticosa con sfide appassionanti ed emozioni che hanno caratterizzato la competizione organizzata dalla Bologna Squadra Corse sui 6.210 metri della Strada Provinciale della “Futa” dove ha ottenuto il miglior tempo in assoluto Stefano Peroni sulla Martini MK32. Il driver e preparatore fiorentino portacolori Team Italia, ha mostrato le proprie intenzioni sin dalle prove e sulla monoposto con motore BMW ha allungato in testa al 5° raggruppamento, ponendo ora un’ipoteca sul titolo. Una gara partita con le ricognizioni minacciate dal meteo, ma continuata sempre sull’asciutto, molto apprezzato il tracciato impegnativo e spettacolare.

Secondo tempo e successo in 4° Raggruppamento per il senese Uberto Bonucci che sulla Osella PA 9/90 BMW ha preso ulteriore vantaggio nella categoria, sfiorando per la seconda volta il miglior tempo di gara, come accaduto al Sestriere due settimane prima. Terzo tempo e seconda piazza di 4° Raggruppamento per il pisano Piero Lottini, primo concorrente con i colori della scuderia organizzatrice, anche se ancora non del tutto in linea nell’intesa con la biposto. Tra le sportscar di 4° Raggruppamento in configurazione Sport Nazionale ancora un successo pieno per il toscano Massimiliano Boldrini su Olmas motorizzata Alfa Romeo, autore del 6° tempo generale. Ha attaccato ed è salito sul podio di 5° Raggruppamento il giovane lombardo Matteo Aralla sulla Formula Europe 1600, il portacolori Valdelsa Classic sempre molto incisivo che ha ottenuto la 4^ posizione in generale. In una ipotetica Top five di gara anche il vincitore di 3° Raggruppamento Mario Massaglia, il piemontese che sulla Osella PA 3 BMW inizia a far preoccupare la concorrenza. Con il settimo tempo generale si è imposto in 2° Raggruppamento Giuliano Peroni Senior che sulla Osella PA 3 BMW ha conquistato un nuovo successo, precedendo uno scatenato Giuliano Palmieri che sulla De Tomaso Pantera ha ottenuto l’ottavo tempo generale e 2° di raggruppamento con una bella prova di forza in casa del bravo pilota e della muscolosa vettura in configurazione GTS oltre 2500. Nona prestazione di giornata per Sergio Galletti che sulla Porsche 911 ha conquistato il 2° posto in 3° Raggruppamento davanti al portacolori Promocorse Maurizio Rossi che è salito sul podio delle monoposto al volante della Alfa Boxer.

Tiberio Nocentini ha immediatamente firmato un nuovo successo in 1° Raggruppamento appena tornato sulla Chevron B19 Cosworth, dopo quello del Sestriere. Sul podio è salito il sempre tenace pesarese Alessandro Rinolfi sulla Austin Morris Mini Cooper S di classe T1300, seguito dalla ammirata Jaguar E-Type del pilota di casa Vittorio Mandelli. Costretto allo stop il patron del sodalizio organizzatore Francesco Amante con la sua Jaguar E-Type.

Sul podio di 3° raggruppamento Giorgio Tessore, l’alfiere Racing Club 19 sempre molto incisivo. Sfortuna per Giuseppe Gallusi su Porsche 911, il reggiano ha addirittura toccato in gara 2 compromettendo le possibilità di recupero di un week end non troppo positivo concluso al 7° posto. Pieno di punti in classe GTS 1600 per Fernando Morselli su Volkswagen Golf GTI, mentre tra le silhouette affermazione e punti tricolori per Giampaolo Bianucci su Fiat X1/9 di classe 1300.

In 2° Raggruppamento Andrea Baroni ha completato il podio seguito dal palermitano della Scuderia Etna Matteo Adragna, entrambi sulle Porsche. In classe GTS 2000 duello tra Fiat 124, dove ha avuto la meglio la Abarth di Adriano Salvi. Nuovo acuto in classe TC 2000 del lombardo Ruggero Riva sulla efficace Alfa Romeo GTAM con cui ora l’intesa è perfetta, mentre in classe TC1300 primato per il giovane abruzzese Daniele Di Fazio sulla NSU TT1200.

Tra le auto turismo di 4° Raggruppamento, quelle di più recente fabbricazione nel panorama delle autostoriche, successo per Fabio Spinelli su Renault 5 GT, con cui ha preceduto Francesco Menichelli sulla energica BMW M3.

Classifiche Raggruppamenti in gara:
1° Raggr. 1 nocentini (Chevron B19) in 7’07”45; 2 Rinolfi (Austin Mini Cooper S) a 40”14; 3 Mandelli (Jaguar E-Type)a 53”16.
2° Raggr. 1 G. Peroni (Osella PA 3 BMW) in 6’52”94; 2 Palmieri (De Tomso Pantera) a 8”27); 3 Baroni (Porsche 911 SC) a 36”66.
3° Raggr. 1 Massaglia (Osella PA 3) in 6’23”49; 2 Galletti (Porsche 911) a 38”66; 3 Tessore (Porsche 911) a 46”77.
4° Raggr. 1 Bonucci (Osella PA 9/90 BMW) in 5’53”89; 2 Lottini (Osella PA 9/90 BMW) a 16”92; 3 Boldrini (Olmas A.R.) a 37”95.
5° Raggr. 1 S. Peroni (Martini MK32) in 5’46”31; 2 M. Aralla (Formula Renault Europe 1.6) a 36”48; 3 Rossi (F. Alfa Boxer) a 1’17”38.

Calendario CIVSA 2019: 5/7 aprile, 33^ Camucia – Cortona (AR); 26/28 apr, 12° Trofeo Storico Lodovico Scarfiotti (MC); 10/12 mag, Scarperia – Giogo (FI); 7/9 giu, 10^ Cronoscalata Storica dello Spino (AR); 22/23 giu, 23^ Lago Montefiascone (VT); 12/14 lug 38^ Cesana – Sestriere (TO); 26/28 lug, 31^ Bologna – Raticosa (BO); 31 ago/1 set, Trofeo Fabio Danti – 32^ Limabetone (PT); 13/15 set, 4^ Salita Storica Monte Erice (TP); 27/29 set, 40^ Coppa del Chianti Classico (SI).

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Ad Acicastello la premiazione della Delegazione ACI Sport Sicilia Premiazioni

Ad Acicastello la premiazione della Delegazione ACI Sport Sicilia

Casco D’Oro per Faggioli e Merli Premiazioni

Casco D’Oro per Faggioli e Merli

La Trento Bondone premiata con il Casco d’Oro come miglior gara italiana del 2019 69ª Trento Bondone

La Trento Bondone premiata con il Casco d’Oro come miglior gara italiana del 2019

Il 55° Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio dal 21 al 23 agosto 2020 55° Trofeo Luigi Fagioli

Il 55° Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio dal 21 al 23 agosto 2020