Altro

Sara Safe Factor a Roma per gli studenti de “La Sapienza”

di Ufficio Stampa Sara Safe Factor - 28 Maggio 2019
Giovedì 30 maggio presso la facoltà di Economia dell’Università capitolina il 5° appuntamento 2019 del progetto Sara Assicurazioni e Automobile Club d’Italia sulla Sicurezza Stradale. Il F.1 Montermini, testimonial dell'iniziativa: “Il racing e le strade ordinarie condividono gli elementi base di guida sicura ed entrambi guardano al futuro”
Sara Safe Factor a Roma per gli studenti de “La Sapienza”

Roma – Il quinto appuntamento 2019 di Sara Safe Factor, in Strada ed in Pista Vincono le Regole, sarà a Roma, per la terza volta presso la Facoltà di Economia dell’Università “La Sapienza”, giovedì 30 maggio dalle 9. Il progetto che Sara Assicurazioni e Automobile Club d’Italia dedicano da 14 anni alla Sicurezza Stradale ha incontrato finora circa 100.000 studenti italiani di scuole ed Università. Il testimonial Sara Safe Factor è Andrea Montermini pilota professionista già F.1, pluri premiato driver GT ed Istruttore di guida dalla lunga esperienza. Peculiarità dell’iniziativa attraverso il dialogo con gli studenti, è l’accostamento del motorsport alla mobilità ordinaria, si trovano punti d’incontro nel rigido rispetto di norme precise, caratteristiche comuni alla formazione ed allo sport, oltre che nei principi base di guida sicura, comuni al racing ed al quotidiano.
Ad introdurre i lavori per gli studenti dell’università romana, il Prof. Fabrizio D’Ascenzo, Preside della facoltà di Economia e Delegato del Magnifico Rettore per i rapporti con le imprese ed il mondo del lavoro. La Corporate Social Responsability aziendale di Sara, sarà illustrata dal Dr. Giuseppe Finocchiaro, dell’Ufficio Marketing della Compagnia assicuratrice. Dell’azienda Automobile Club d’Italia parlerà il Dr. Riccardo Alemanno, Direttore ACI Roma. “The winning choice of the retrofit” le opportunità delle energie alternative, saranno oggetto di una presentazione del Dr. Nicola Venuto R&D Manager di Newtron Group Sa (Svizzera). Newtron prima azienda in Italia ed in Europa a essere abilitata alla conversione delle vetture, anche le più datate, ai sistemi elettrici o ibridi, rappresentando di fatto la possibilità di rivoluzionare la mobilità. Una vettura d’epoca completamente convertita ad energia elettrica, sarà a disposizione degli studenti per scoprirne le peculiarità. Tutti gli argomenti sono collegati tra loro dal principio comune della Sicurezza Stradale, prerogativa ACI e Sara.
Sara Safe Factor si inserisce nel piano di azione dell’Automobile Club d’Italia a sostegno della campagna ONU che, per il decennio 2010 – 2020 ha l’obiettivo di un ulteriore dimezzamento delle vittime della strada e affianca l’azione della Federazione Internazionale dell’Automobile “FIA for Raod Safety Action”. La sicurezza è tra le principali prerogative ACI che a sua volta è sempre volentieri al fianco del mondo della formazione. Il pilota più veloce non sarà mai un campione se non rispetta le regole. Un principio fermo nella mente dei grandi piloti, come il testimonial dell’iniziativa Andrea Montermini. Il campione modenese legato al marchio Ferrari più volte testimonial di brand internazionali, parla con esempi pratici, trasferendo i principi alla base della guida sicura, poiché solo conoscendo le situazioni che possono portare al pericolo si possono prevenire e gestire. -“Sapere eseguire una frenata d’emergenza toglie il pilota da una situazione critica, ma nello stesso tempo salva la vita di un utente della strada – spiega il Campione Italiano GT ed International GT Open – rispettare le regole evita sempre situazioni di alto rischio”-.
La controtendenza del nuovo aumento degli incidenti stradali, dopo un periodo di flessione, dovuto al neo incalzante nemico: la distrazione; l’aumento della gravità delle conseguenze degli incidenti stradali, vedono i giovani sempre come principali soggetti coinvolti. Per queste ragioni Sara Assicurazioni ha scelto gli studenti come principali interlocutori, per trasmettere il rispetto delle regole a utenti della strada che condividano il valore ed il principio della sicurezza stradale, attraverso comportamenti responsabili basati sul rispetto delle regole.
Il progetto è presente su facebook @SaraSfafeFactor, dove si parla di sicurezza in modo dinamico e facile da apprendere.

Cerca un Calendario in Archivio
Altre Notizie

Volanti d’Oro: Cresce l’attesa per la festa dello sport

Elenco completo Commissioni 2020

Decisione Giunta Sportiva relativa al 10° Tuscan Rewind

Ci ha lasciato l’avvocato Franco Colosi