Scuderie

Positivi risultati per i piloti Speed Motor nelle moderne alla 38ª Cesana Sestriere

di Claudio Roselli - 16 Luglio 2019
ASSOLUTO DI MARIO TACCHINI IN RACING START CON LA MINI COOPER E SECONDO POSTO DI ANNA FIUME IN PRODUZIONE S CON LA PEUGEOT 106 NELLA GARA DELLE MODERNE ALLA CESANA-SESTRIERE
Positivi risultati per i piloti Speed Motor nelle moderne alla 38ª Cesana Sestriere

Positivi risultati per i due portacolori della Speed Motor impegnati nella gara delle moderne alla 38esima Cesana-Sestriere, prova di campionato europeo e italiano per ciò che riguarda le auto storiche. Dopo lo Spino, non dimenticando il terzo posto nella Trento-Bondone, Mario Tacchini conquista un altro assoluto in Racing Start con la sua Mini John Cooper Works, coprendo i 10 chilometri e 400 metri del tracciato in 6’11”53. “Questa gara ha fatto la storia dell’automobilismo in salita ed è sempre bella ed emozionante – ha commentato Tacchini – però debbo dire che stavolta il fondo stradale ha lasciato un tantino a desiderare: insomma, non si può certo dire che le condizioni fossero ottimali e allora ho cercato di fare quello che era possibile”.

In Produzione S, secondo posto di gruppo e di classe, nella 1600, per la giovane Anna Fiume, che con la sua Peugeot 106 S16 ha coperto la distanza in 7’14”98 ed è soddisfatta per il risultato: “Mi cimentavo per la prima volta su uno fra i percorsi più conosciuti – ha dichiarato – anche se penalizzato dall’asfalto, ma sono ugualmente contenta, se non altro perché dopo l’annullamento della Camucia-Cortona, a seguito di quel tragico incidente, ho potuto finalmente disputare la mia prima cronoscalata della stagione”.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Christian Merli in gara al Prealpi Master Show

Tanti riconoscimenti alla Scuderia Speed Motor in occasione del Galà Aci di Perugia

Per Roberto Malvasio un 2019 da incorniciare

Doppio trionfo per Ragazzi e la Ferrari 488 alla prima stagione nelle salite tricolori