Driver

Podio e prima fila per Rovera nel sabato del Tricolore GT a Vallelunga

di Ufficio Stampa - 4 Maggio 2019
Il giovane varesino ha concluso secondo la gara 1 del round inaugurale del Campionato Italiano sulla Mercedes-AMG GT3 insieme al compagno di squadra Agostini. L'equipaggio di Antonelli Motorsport si schiererà in pole position domenica per gara 2 delle 13.40, in diretta tv su RaiSport e www.acisport.it
Podio e prima fila per Rovera nel sabato del Tricolore GT a Vallelunga

Vallelunga (RM) – E’ iniziato con la conquista della prima fila e un convincente secondo posto in gara 1 il weekend di Alessio Rovera sulla Mercedes-AMG GT3 a Vallelunga, teatro del primo round del Campionato Italiano GT Sprint. Protagonista di vertice della prima parte della corsa, nella quale aveva anche colto un momentaneo giro più veloce, il 23enne pilota varesino è immediatamente salito sul podio, conquistando i primi e importanti punti per la classifica tricolore insieme al compagno di squadra Riccardo Agostini, con il quale condivide la vettura in seno al team Antonelli Motorsport. Sul circuito romano Rovera e il driver padovano sono ora attesi in gara 2 (50 minuti + 1 giro), nella quale si schiereranno in pole position per il via previsto domenica alle 13.40 con diretta tv su RaiSport. Proprio per il secondo posto conquistato nella corsa d’apertura del weekend, l’equipaggio di Antonelli Motorsport dovrà scontare un handicap tempo di 10 secondi durante la sosta obbligatoria per cambio pilota.

Rovera ha dichiarato al termine di gara 1: “Siamo felici per questo risultato. Era importante rompere il ghiaccio dimostrandoci competitivi e allo stesso tempo concreti. Aldilà di un brivido finale per Riccardo al Tornantino siamo riusciti nell’obiettivo. La mia gara era iniziata con un ottimo spunto in partenza, purtroppo però ero all’esterno e non ho potuto prendere il comando. Avevamo un buon passo anche se abbiamo sofferto un filo di sottosterzo. In gara 2 partiamo dalla pole position e dovremo confermarci veloci per cercare di pagare il meno possibile l’handicap tempo in un campionato nel quale, soprattutto nella serie Sprint, è vietato abbassare la guardia”.

Le gare del Weekend

Cerca un Calendario in Archivio

Altre Notizie

Campionato Italiano Sport Prototipi, le traiettorie della Top-11 verso il rush finale

55° Rally del Friuli Venezia Giulia – 24° Rally Alpi Orientali Historic. Ecco i teatri della sfida

Le iscrizioni a Tandalò non vanno in ferie

Si aprono le iscrizioni al 6° Rally della Ciociaria