Piloti Speed Motor a Misano per Mini Challenge

MINI CHALLENGE: SMANIA DI RISCATTO SIA PER ALESSIO ALCIDI CHE PER GABRIELE GIORGI SUL CIRCUITO DI MISANO ADRIATICO, DOVE ESORDISCE RICCARDO URBANI NELLA “LITE”
Piloti Speed Motor a Misano per Mini Challenge

Terza tappa del Mini Challenge 2018: dopo Imola e Le Castellet, è la volta del Misano World Circuit Marco Simoncelli, dove si correrà sabato 16 e domenica 17 giugno. Per entrambi i portacolori della Speed Motor che gareggiano nella categoria “Pro” del campionato monomarca, il week-end in riva all’Adriatico assume un peso notevole: Alessio Alcidi è quinto in classifica generale con 30 punti incamerati e 32 di ritardo dal leader Gabriele Torelli, mentre Gabriele Giorgi è ottavo a quota 11. Finora, la dea bendata ha voltato le spalle a entrambi i “driver” della Mini John Cooper Works, assistiti il primo da Mini Roma by Caal Racing e il secondo da Pro.motorsport e Autoeur Firenze, ma ovviamente non ha scalfito il loro forte desiderio di riscatto. “L’auto è a posto – ha dichiarato Alcidi – e mai è stata a posto come ora. Ciononostante, facendo il raffronto con quelle passate, è la stagione nella quale ho al momento raccolto di meno”. I precedenti a Misano Adriatico sono comunque confortanti: “Sì, in questa pista ho vinto una gara nel 2016 e ho messo insieme un secondo e un terzo posto nel 2017. È allora giunto il momento buono per cogliere punti significativi che possano permettermi di accorciare le distanze dalla vetta; in fondo, finora non siamo stati premiati per come avremmo meritato”. Dello stesso tenore anche le dichiarazioni di Giorgi: “Andiamo a Misano, sperando che cominci a girare per il verso giusto. Nessuno pretende di essere fortunato, ma soltanto di potersi esprimere senza intoppi di sorta. Con i tempi ci siamo: manca il risultato e basta”. E un terzo pilota della Speed Motor, l’eugubino Riccardo Urbani, fa il suo debutto nel Mini Challenge correndo nella categoria “Lite” e dividendo con Marco Santamaria la stessa vettura con la quale l’altro conduttore del team di Tiziano Brunetti, Alessandro Alcidi, ha trionfato – anche lui all’esordio – sul circuito di Le Castellet. In conclusione, il programma di Misano Adriatico: venerdì 15, giornata di prove libere, con sessioni dalle 10.10 alle 10.35 e dalle 14.35 alle 15; sabato 16, qualifiche dalle 11.15 alle 12.25 e via di gara 1 alle 19.05; domenica 17, atto finale con gara 2, che prenderà il via alle 13.10, sempre sulla distanza dei 25 minuti più un giro.

Claudio Roselli - 14 giugno 2018
Condividi su

Le gare del Weekend

Prossime gare in Calendario

Cerca un Calendario in Archivio