36ª Pedavena – Croce D’Aune

Pezzolla su Osella 1000 si impone in gara 1 alla 36ª Pedavena – Croce D’Aune

di AciSport - 2 Settembre 2018
Prima salita difficile e caratterizzata dalla pioggia caduta più intensamente sul finale, il pugliese sulla PA 21 con motore BMW da 1000 cc ha osato e vinto con il tempo di 4'15"18 seguito da Francesco Conticelli su Osella PA 2000 e Omar Magliona su Norma M20 FC saliti entrambi in condizioni molto impegnative
Pezzolla su Osella 1000 si impone in gara 1 alla 36ª Pedavena – Croce D’Aune

Ivan Pezzolla ha agguantato il primo successo successo assoluto in carriera vincendo la difficile gara 1 della 36^ Pedavena – Croce D’Aune e portando alla vittoria l’Osella PA 21 spinta da motore BMW da 1000 cc. Il giovane pulgiese della Driving Experience ha fatto appello a tuuta la sua sensibilità di guida ed ha chiesto il massimo alla piccola ed agile biposto nelle condizioni da bagnato della gara veneta.

Seconda posizione per Francesco Conticelli che non nascosto di aver provato più di un brivido durante i 7,785 Km al volante delle Osella PA 2000 con cui ha oncortato una piggia molto battente che si è scatenata particolarmente proprio sulle ultime vetture al via.

Terza posizione in gara 1 per Omar Magliona su Norma M20 FC. Il sardo di CST Sport ha chiesto ed ottenuto il massimo dalla biposto nelle condizioni più impegnative del tracciato dove anche per il bravo sassarese non sono mancati i brividi.

Nemmeno il catanese Domenico Cubeda ha nascosto i rischi assunti nell’impegnativo esordio a Pedavena al vlonate della Osella FA 30 Zytek per assicurarsi il 4° tempo sull’acqua.

In top five anche l’ottimo bresciano Mauro Soretti vincitore del gruppo E1 con la prestante Subaru Imreza, complici la trazione integrale dell’auto ed il perfetto feeling con il pilota.

Sesta piazza e successo in CN per il calabrese Rosario Iaquinta che si è fatto già un bel regalo di compleanno al volante della Osella PA 21 EVO Honda, con una bella prova di esperienza.

Marco Iacoangeli ha osato e vinto la prima del duello GT con la BMW Z4, precedendo Lucio Peruggini al suo esordio a Pedavena che ha recriinato di non aver osato il massimo sulla Ferrari 458 GT3. Terzo Roberto Ragazzi con la Ferrari 458 di classe GT Cup.

Ottimo tempo anche per Antonino Migliuolo che ha vinto il gruppo N su Mitsubishi Lancer.

Scheda gara -> 36ª Pedavena – Croce D’Aune - 02-09-2018

Le gare del Weekend

Prossime gare in Calendario

Cerca un Calendario in Archivio

Seguici su

Altre Notizie

Ultime Notizie