26° Trofeo Scarfiotti Sarnano-Sassotetto

Parte da Sarnano l’avventura nel Civm di Diego Degasperi e della sua Lola F3

di Ufficio Stampa - 29 Aprile 2016
Dopo una lunga attesa finalmente il Civm 2016 è pronto a prendere il via.
Parte da Sarnano l’avventura nel Civm di Diego Degasperi e della sua Lola F3

Fra i piloti trentini di punta ci sarà anche quest’anno Diego Degasperi, che torna al volante della Lola Dome Honda F3 del Team Dalmazia già pilotata nel finale di stagione passata, deciso a disputare gran parte delle gare del circuito italiano della salita e ovviamente a ben figurare nella classifica finale.
«Quello del Trofeo Lodovico Scarfiotti è un percorso che mi piace molto – spiega il pilota trentino – perché è completo. Guardando la lista dei partenti vengono i brividi, non credo vi sia mai stata una competizione con un lotto di vetture e di piloti di questo calibro, ci saranno tutti i big del campionato italiano e almeno 15 vetture velocissime, tante nuove di zecca. Il mio obiettivo è quello di entrare nei primi dieci, anche perché devo ancora prendere confidenza con la vettura, e di andare a punti in ogni gara del campionato. Aspetto non secondario è anche l’imperativo di portare sempre a casa la vettura intatta».
A rimescolare un po’ le carte potrebbe intervenire il maltempo, soprattutto in virtù del fatto che, visto l’elevatissimo numero di partenti, la gara si disputerà in una sola manche e non nelle due previste inizialmente. La lunghezza del percorso, circa 8 chilometri, lo consente. Diego Degasperi, nell’occasione, indosserà anche il nuovo casco, progettato da Cri Helmet Design, dedicato all’Euregio.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

I big europei della salita premiati sabato a Trento European Hill Climb Championship

I big europei della salita premiati sabato a Trento

La Pedavena-Croce d’Aune confermata nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020

La Pedavena-Croce d’Aune confermata nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020

Il Trofeo Vallecamonica festeggia la 50ª edizione con il ritorno nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020

Il Trofeo Vallecamonica festeggia la 50ª edizione con il ritorno nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020

Totò Riolo fa il bis alla 4ª Floriopoli – Cerda 4ª Cronoscalata Floriopoli-Cerda

Totò Riolo fa il bis alla 4ª Floriopoli – Cerda