39ª Cividale Castelmonte

Miglior tempo per Merli nelle moderne e per Muradore nelle storiche nella giornata di prove della 39ª Cividale Castelmonte

di L’Ufficio Stampa - 1 Ottobre 2016
Terminate le prove cronometrate. . Domani alle 9.30 la cronoscalata
Miglior tempo per Merli nelle moderne e per Muradore nelle storiche nella giornata di prove della 39ª Cividale Castelmonte

Terminata la giornata di prove cronometrate alla 37ª Cividale – Castelmonte con un nome davanti a tutti: Christian Merli. Il forte driver trentino, all’esordio in gara con la sua Osella Pa 21 JRB, fa registrare il miglior tempo di giornata sulla salita che da Carraria di Cividale porta al Santuario di Castelmonte.
Christian Merli ferma il cronometro a 3:21.60, precedendo Enrico Zandonà di soli 13 centesimi (3:21.70) e Stefano Gazziero su Osella FA 30 (3:25.06). Grande tempo anche per Gianni Di Fant (3:29.76), che porta sulle strade della cronoscalata una potente Lamborghini Huracan. Problemi meccanici per Federico Liber, vincitore a Cividale l’anno scorso, che si ferma per un guasto nella prima manche di prove e non prende parte alla seconda: non è comunque in dubbio la sua partecipazione alla gara di domenica.
Interessante la sfida tra le storiche, con protagonista Rino Muradore che, dopo una prima manche guardinga (4:13.70,) nella seconda schiaccia sull’acceleratore e chiude in 3:57.19. Lo segue a brevissima distanza l’austriaco Gerald Glinzner su Porsche 911 Carrera in 3:57.56. A chiudere il podio virtuale Mattia U. De Giacinto su Renault 5 Gt Turbo in 4:08.06.

rino-muradone-ford-escort-rs-1

Giornata trascorsa in maniera regolare, con alcune brevi interruzioni causate da incidenti di scarso rilievo e senza conseguenze per i piloti coinvolti, e prove ufficiali concluse poco prima delle 16.
Fatiche quotidiane terminate ed auto ora destinate al meritato riposo, in vista dell’impegnativa giornata di domani: lo start di gara 1 è previsto per le ore 9.30 (un’ora prima verranno chiuse le strade al traffico veicolare) mentre gara 2 si svolgerà 15 minuti dopo la ridiscesa delle vetture.
La giornata si concluderà con le premiazioni, che si svolgeranno presso il parco arrivi di Castelmonte, dopo l’arrivo delle classi e dei gruppi in cui sono suddivise le vetture.
Se un meteo clemente regalerà una bella domenica d’ottobre domani ci saranno tutti gli elementi per un’avvincente 39° Cividale – Castelmonte, e varrà davvero la pena esserci.
Ricordiamo ad appassionati e concorrenti che siamo su Facebook (cividale castelmonte hillclimb) e che tutte le informazioni sulle prove e sulla gara sono reperibili su www.scuderiaredwhite.com.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Casco D’Oro per Faggioli e Merli

Casco D’Oro per Faggioli e Merli

La Trento Bondone premiata con il Casco d’Oro come miglior gara italiana del 2019 69ª Trento Bondone

La Trento Bondone premiata con il Casco d’Oro come miglior gara italiana del 2019

Il 55° Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio dal 21 al 23 agosto 2020 55° Trofeo Luigi Fagioli

Il 55° Trofeo Luigi Fagioli romba a Gubbio dal 21 al 23 agosto 2020

La 3ª Coppa Faro sarà a Pesaro dal 9 al 11 ottobre 2020

La 3ª Coppa Faro sarà a Pesaro dal 9 al 11 ottobre 2020