Marco Sbrollini farà parte della scuderia Speed Motor di Gubbio

di Ufficio stampa - 15 Aprile 2016
Un azzurro fiammante arriva a impreziosire la scuderia Speed Motor di Gubbio quando la stagione agonistica 2016 sta oramai per iniziare: è quello della Lancia Delta Evo di Marco Sbrollini.
Marco Sbrollini farà parte della scuderia Speed Motor di Gubbio

Ufficiale è infatti il passaggio del 39enne pilota di Pergola al team di patron Tiziano Brunetti, con palese soddisfazione su entrambi i versanti. La vettura di Sbrollini, inconfondibile anche per il colore, è senza dubbio una fra quelle più ammirate nel panorama della velocità in montagna e fa parte della cerchia di elite nel gruppo E1 Italia, da sempre avvincente per qualità di piloti e auto. In attività dal 2003, Sbrollini corre al volante della sua “Deltona” dal 2009 nella classe oltre 3000 e la scorsa stagione si è aggiudicato il Trofeo Italiano di Velocità in Montagna (Tivm) relativamente alla zona Nord con l’assoluto di raggruppamento e conseguentemente anche di classe.

sbrollini e brunetti

“Vorrei però precisare che non ho abbandonato la scuderia Catria – dichiara Sbrollini – alla quale rimango legato, così come a Paolo Durazzi e Aldo Iacucci, amici senza i quali non potrei gareggiare. La Speed Motor è allora un valore aggiunto e lo dimostra il fatto che sono diventato compagno di scuderia di piloti validi e di livello assoluto”. Obiettivi di stagione? “Gli importanti impegni di lavoro che ho davanti non mi permettono di seguire un programma ben definito, come avrei voluto stilare. E allora, disputerò sempre il Tivm con l’intenzione di partecipare a qualche crono di campionato in più rispetto al 2015”. Con un’auto più competitiva? “Credo proprio di sì. Nel corso dell’inverno abbiamo lavorato per colmare il gap nei confronti degli avversari, montando un nuovo turbocompressore per avere più potenza. Il cambio è stato ottimizzato nei rapporti, che prima erano troppo lunghi. L’aerodinamica, poi, è stata migliorata per avere un maggior carico, oltre che per garantire un miglior raffreddamento”. La Speed Motor dà dunque il benvenuto a Marco Sbrollini e per quanto riguarda le novità …non finisce qui!

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

I big del Campionato Europeo della Montagna premiati ieri al Palazzo della Regione a Trento [VIDEO]

I big del Campionato Europeo della Montagna premiati ieri al Palazzo della Regione a Trento [VIDEO]

I big europei della salita premiati sabato a Trento European Hill Climb Championship

I big europei della salita premiati sabato a Trento

La Pedavena-Croce d’Aune confermata nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020

La Pedavena-Croce d’Aune confermata nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020

Il Trofeo Vallecamonica festeggia la 50ª edizione con il ritorno nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020

Il Trofeo Vallecamonica festeggia la 50ª edizione con il ritorno nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2020