39ª Ecce Homo Sternberk

Lunga sosta per olio sul percorso alla 39ª Ecce Homo Sternberk

di Redazione - 2 Giugno 2019
39ª Ecce Homo Sternberk   2•Giugno•2019
Lunga sosta per olio sul percorso alla 39ª Ecce Homo Sternberk

Una sosta che ha superato le due ore, sta caratterizzando la prima salita di gara alla 39ª Ecce Homo Sternberk. A causa di un problema tecnico, la Norma M20 numero 22 di Jiří Špalek ha sparso tutto l’olio sul percorso avendo anche un inizio di incendio. Nessun problema per il pilota, ma condizioni di pista impraticabili, visto anche l’alta velocità media del tracciato di Sternberk in Repubblica Ceca.
La direzione ha quindi preso la decisione di far scendere tutte le vetture che avevano terminato la prima salita, per far ripartire le vetture storiche in maniera tale da provare a ripulire il percorso. Alla fine delle storiche, saliranno tutti i piloti che non hanno completato la prima salita di gara. Poi si ridiscenderà ancora per permettere a tutte le vetture “moderne” di completare la seconda, ed ultima, salita di gara.

Le gare del Weekend

Cerca un Calendario in Archivio

Ultime Notizie

Simone Faggioli si prende la 76ª Course de Côte de Saint Ursanne a suon di record 76ª Course de Côte de Saint Ursanne

Simone Faggioli si prende la 76ª Course de Côte de Saint Ursanne a suon di record

A Simone Faggioli le prove della  76ª Course de Côte de Saint Ursanne 76ª Course de Côte de Saint Ursanne

A Simone Faggioli le prove della 76ª Course de Côte de Saint Ursanne

Al 54° Trofeo Luigi Fagioli l’esordio della Golf GTI TCR 54° Trofeo Luigi Fagioli

Al 54° Trofeo Luigi Fagioli l’esordio della Golf GTI TCR

Giornata di verifiche alla  76ª Course de Côte de Saint Ursanne 76ª Course de Côte de Saint Ursanne

Giornata di verifiche alla 76ª Course de Côte de Saint Ursanne