5ª Salita Morano – Campotenese

L’impegnativo weekend su più fronti della Catania Corse

di Scuderia Catania Corse - 25 Maggio 2015
La Catania Corse divisa tra Campobasso e Pantelleria negli slalom ed a Morano per l’appuntamento con il TIVM Sud: grandi soddisfazioni su tutti i fronti.
L’impegnativo weekend su più fronti della Catania Corse

Catania – Impegnativo weekend per la plurititolata scuderia etnea impegnata allo Slalom di Campobasso, terza prova del Campionato Italiano della specialità, alla prima edizione dello Slalom Passitaly di Pantelleria ed anche nella quinta edizione della cronoscalata calabrese Morano Campotenese, valida per il TIVM Sud. A Campobasso la gara è stata pesantemente condizionata dal maltempo: la ricognizione effettuata sull’asciutto aveva visto svettare Domenico Polizzi, costretto al paddock durante la prima manche a causa del violento scroscio di pioggia. Una sola dunque la manche completata dal driver di Adrano (CT) che gli ha consentito di conquistare il secondo gradino del podio, stessa posizione occupata ora nel Campionato Italiano. L’under 23 Pierluigi Bono ha conquistato la 13° posizione assoluta, classe e Gruppo: bottino pieno dunque per lui e punteggio pesante che lo rilancia nella classifica del Tricolore.

Mimmo

Nella suggestiva cornice di Pantelleria Nicola Incammisa ha conquistato un eccellente secondo posto, due gradini più in alto della fast lady della scuderia, Alessia Sinatra, sempre più vicina alle posizioni di vertice della classifica.
Niente birilli invece a Morano, velocità pura per la Tatuus ex Formula Master di Samuele Cassibba, tornato a calzare il casco alla Coppa Nissena, ma che ha già evidentemente scrollato di dosso la ruggine, disputando una gara eccezionale che doveva essere solo un collaudo e che ha rischiato invece di concretizzarsi in un colpaccio: secondo in gara uno, è scivolato sul terzo gradino del podio nella seconda frazione di gara a causa del cedimento delle gomme (le stesse usate alla Nissena); Giovanni Cassibba non ha preso il via per il cedimento di un particolare del cambio durante le prove, mentre Giovanni Grasso ha disputato un’ottima prova salendo sul terzo gradino del podio di classe.

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Motori in moto per i 200 verificati della 65ª Coppa Nissena 65ª Coppa Nissena

Motori in moto per i 200 verificati della 65ª Coppa Nissena

La 65ª Coppa Nissena atto decisivo del CIVM 2019 65ª Coppa Nissena

La 65ª Coppa Nissena atto decisivo del CIVM 2019

Aperte le iscrizioni per la 42ª edizione della Cividale Castelmonte 42ª Cividale Castelmonte

Aperte le iscrizioni per la 42ª edizione della Cividale Castelmonte

Il territorio risponde con slancio al richiamo della XXXVII Pedavena-Croce d’Aune 37ª Pedavena – Croce D’Aune

Il territorio risponde con slancio al richiamo della XXXVII Pedavena-Croce d’Aune