Scuderie

La Scuderia Vesuvio impegnata nel weekend da nord a sud

di Ufficio Stampa - 30 Maggio 2019
A Verzegnis protagonisti di vertice nel CIVM con Loffredo, Nappi e Vacca, co-organizzatori e concorrenti in pista nel 9° Trofeo Superchalleng a Battipaglia
La Scuderia Vesuvio impegnata nel weekend da nord a sud

Si moltiplicano gli impegni per la compagine campana che vedrà l’1 e il 2 giugno alcuni dei suoi migliori piloti in gara nel Campionato Italiano Velocità Montagna in occasione della 50ª edizione della Verzegnis-Sella Chianzutan e altri pistard partecipanti sul circuito salernitano del Sele in varie categorie.

L’ ennesimo successo colto sotto il diluvio al Nevegal, non ha sedato la fame di vittorie dell’ esperto poliziotto salernitano, Giovanni Loffredo , convinto più che mai di poter chiudere l’ambito poker, in un avvio di stagione a dir poco entusiasmante. Ancora una volta la MINI JWC Turbodiesel sovralimentata sarà al via della classica sulle Alpi Carniche, sotto l’eccellente cura della AC Racing che ne ha garantito un’ottimo rendimento in tutte le diverse situazioni.

A Verzegnis dopo la difficile trasferta bellunese, ha confermato la sua presenza anche il giovane sassarese, Giuseppe Vacca, che al volante della Osella PA 2000 Honda, perfezionata dalla Paco74, potrà confrontarsi in classe con molti validi piloti italiani e stranieri, termometro dell’altissimo livello raggiunto e confermato col podio di Sarnano.

In gara anche l’esperto Piero Nappi, che pur avendo compiuto ancora pochi chilometri con la nuova Osella PA 3000 Judd, vorrà tornare alla ribalta e ricoprire le posizioni che merita il potenziale della nuova biposto arricchita dalla prestigiosa esperienza del driver napoletano.

Farà il suo esordio stagionale in classe E1 nel Tricolore Montagna, il forte driver tedesco di origine calabre, Egidio Pisano alla guida della VW Golf GTI 2000, da lui stesso meticolosamente allestita e curata.

In gruppo Racing Start RS torna il giovane salernitano Antonio Vassallo su Renault Clio, dopo lo sfortunato debutto di Luzzi, che non ha frenato il desiderio di confermare i risultati di una stagione 2018 sempre ai vertici chiusa al secondo posto.

Il programma della Verzegnis Chianzutan prevede le verifiche tecnico sportive venerdì 31 maggio, sabato 1 giugno le due manches di ricognizione del tracciato dalle 9,30, mentre domenica le due salite di gara inizieranno dalle 9 di domenica 2.

Sul circuito del Sele di Battipaglia la scuderia Vesuvio avrà una doppia veste, affiancando gli organizzatori del 9° Trofeo Super Challange e partecipando attivamente alle gare con una decina di piloti nella Velocità Sperimentale e con Vincenzo Zupo e Ciro Sannino su Fiat 500 nel Trofeo Asso Minicar.

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Lucio Peruggini su Lamborghini Huracan vince il gruppo Gt alla 61ª Monte Erice

Domenico Cubeda pronto per la Coppa Nissena dopo l’eccellente podio a Erice

Vesuvio Tricolore in Sicilia con Loffredo

Monte Erice, soddisfazione in casa Project Team