44ª Cronoscalata della Castellana

La Scuderia 5 Speed al via della 44ª edizione della Cronoscalata della Castellana

di Ufficio Stampa - 7 Settembre 2016
LA SCUDERIA 5 SPEED AL VIA DELLA 44ESIMA EDIZIONE DELLA CRONOSCALATA DELLA CASTELLANA CON IL PILOTA DANIELE FILIPPETTI E LA PILOTA PAOLA PASCUCCI.
La Scuderia 5 Speed al via della 44ª edizione della Cronoscalata della Castellana

San Sepolcro (Ar) – La scuderia 5 Speed è lieta di annunciare la partecipazione alla 44esima edizione della cronoscalata della Castellana che si terrà a Orvieto (Tr) dal 9 all’11 settembre 2016, gara valida per il Trofeo Italiano Montagna zona Nord (TIVM).

Il percorso della gara Orvietana, lungo ben 6,140 km, presenta un dislivello di 308 metri con una pendenza media del 4,69% è caratterizzato da una prima parte veloce, mentre la seconda parte si presenta molto tecnica con una serie di curve che mettono alla prova l’abilità di guida dei piloti anche più esperti.

Saranno ben 2 i piloti impegnati con i colori della scuderia toscana: il giovane under 25 di Todi Daniele Filippetti sarà impegnato nella categoria Racing Start classe 1.4, mentre la pilota Paola Pascucci sarà al via della classe E1 categoria 1.6 TB.

Per quanto riguarda Daniele, la gara di Orvieto è certamente la sua gara di casa e si presenterà al via con una novità tecnica: infatti, abbandonerà la Fiat 500 con cui ha disputato le gare della stagione sin ora per salire a bordo di una Peugeot 106 preparata direttamente dalla squadra. Ambizioni di classifica quindi per il giovane under venticinque, che nonostante il nuovo mezzo, punta a un risultato di spessore su una strada che conosce bene.

L’obiettivo invece della vincitrice della coppa dame del Campionato Italiano Velocità Montagna 2015 Paola Pascucci, sarà certamente di confermare le buone impressioni avute in occasione della gara di Gubbio disputatasi a fine agosto, dove finalmente la veloce driver ha riacquistato il feeling con la sua Mini Cooper S, con la quale punta a portare a casa un buon risultato.

Daniele Filippetti: La gara della Castellana è certamente la mia gara di casa, che sin da piccolo ho sempre sognato di fare. Sono molto contento di come è andata la stagione fino a questo punto, in questa gara gareggerò con il 106 macchina che non ho mai provato e che sembra essere molto competitiva. Speriamo dunque di portare a casa una buona prestazione, per consolidare soprattutto il mio primo posto nella classifica del TIVM nord”.

Paola Pascucci: “Siamo pronti per affrontare la Castellana, una gara che mi piace molto e che conosco bene, visto che anch’io come Daniele la considero la mia gara di casa. La macchina mi ha dato delle ottime sensazioni nella gara di Gubbio che mi hanno dato nuovamente piena confidenza nel mezzo, posso affermare che abbiamo tutte le carte in regola per poter far bene.”

Il programma di gara prevede per venerdì 9 settembre le verifiche tecniche e sportive, mentre per sabato 10 settembre è previsto il primo turno di prove ufficiali di ricognizione che si terrà alle ore 9,30, mentre il secondo turno di prove ufficiali è previsto al termine del primo turno.

Per domenica 11 settembre invece è prevista la gara che si dividerà in due manche: gara 1 è prevista per le ore 9,30 , mentre gara 2 è prevista al termine di gara 1.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Confermato lo spostamento della Rieti Terminillo dal 7 al 9 agosto 57ª Rieti Terminillo

Confermato lo spostamento della Rieti Terminillo dal 7 al 9 agosto

Riparte la Catania Etna!

Riparte la Catania Etna!

Al Monza Eni Circuit presentato il Master Italiano Velocità Montagna

Al Monza Eni Circuit presentato il Master Italiano Velocità Montagna

Ufficializzate le date degli eventi Pro-Spino Team 2020, con conferme e novità

Ufficializzate le date degli eventi Pro-Spino Team 2020, con conferme e novità