La P&G Racing conquista la vittoria di classe con uno strepitoso Giovanni Regis alla 58ª Monte Erice

di - 20 Settembre 2016
La P&G Racing conquista la vittoria di classe con uno strepitoso Giovanni Regis alla 58ª Monte Erice

Todi (Pg) – La P&G racing conclude la 58esima edizione della Cronoscalata del Monte Erice che si è svolta dal 16 al 18 settembre a Erice (Tp), valida come decima gara del campionato italiano Velocità Montagna (CIVM) con una ottima vittoria conquistata da Giovanni Regis nel Gruppo N classe 1600, mentre alcuni problemi tecnici hanno macchiato la performance di Antonino Oddo.
Il forte pilota torinese Giovanni Regis si è trovato subito a suo agio sul suggestivo tracciato Trapanese, facendo segnare subito tempi molto rilevanti (3’55’63 nelle prove uno, 3’51’92 nelle seconde prove) mettendosi sempre in testa al gruppo N – Classe 1600, classificandosi secondo nella classifica generale di gruppo.

Visto i tempi delle prove di sabato, le aspettative per le gare della domenica erano molto alte e puntualmente il pilota torinese ha rispettato i pronostici: in gara 1 ha fatto segnare il primo tempo con il crono di 3’51’14, mentre in gara due il cronometro si è fermato sul 3’51’07 confermando la prima posizione. Giovanni ha concluso la gara con il tempo aggregato di 7’42’21 che gli è valso la prima posizione di classe e il secondo tempo assoluto di gruppo N.
Gara invece complicata a causa di alcuni inconvenienti tecnici per Antonino Oddo , impegnato nella categoria Racing Start Plus classe 1.6 a bordo di una Citroen Saxo Vts. Il pilota siculo nelle due sessioni di prove del sabato ha occupato stabilmente la seconda posizione di classe (4’42’63 nelle prove 1, 4’25’75 nelle prove 2), mentre nella gara di domenica qualche problema tecnico ha complicato il weekend : nella prima manche la sua Saxo è stata fermata da un piccolo inconveniente all’impianto di alimentazione, prontamente risolto nella seconda manche di gara dove Antonino ha fatto segnare il suo best time del weekend con il crono di 4’18’44 che lo ha collocato alla seconda posizione di classe. Nella classifica finale di classe Antonino non è stato classificato a causa del ritiro sofferto in gara 1.

Antonino Oddo: “Erice non è andata proprio benissimo, abbiamo sofferto un po’ di problemi con la macchina : in gara 1 sono rimasto fermo a novecento metri dal traguardo a causa del fusibile della pompa della benzina che si era guastato, mentre in gara 2 sono arrivato secondo andando su con cautela . Tutto sommato mi sono divertito due giorni, ci rifaremo a Pedavena. “
Giovanni Regis: “Direi che il weekend si è chiuso nel migliore dei modi con la vittoria di classe N-1600 e la seconda posizione nella classifica assoluta di gruppo N in entrambe le gare. Sono felice del risultato e del comportamento della mia 106 rallye by Ciarcelluti. Risultati peraltro conseguiti in condizioni difficili: alcuni tratti di percorso sporchi d’olio e la necessità di ripetere lo start in gara 1 a causa dell’incidente di un altro

Scheda gara -> 58ª Monte Erice - 18-09-2016

Ultime Gare Effettuate

Cerca un Calendario in Archivio

Seguici su

Altre Notizie

Ultime Notizie