La Monte Erice intesta a Benny Rosolia una coppa

La Monte Erice intesta a Benny Rosolia una coppa

Durante la 60ª edizione della “MontErice” di quest’anno sarà ricordato il pilota marsalese Benny Rosolia, recentemente scomparso. A Rosolia sarà dedicata una coppa alla sua memoria.
È l’impegno del presidente dell’Automobile Club di Trapani, Giovanni Pellegrino. «Non ho conosciuto personalmente Benny Rosolia, ma so che questo pilota marsalese, figlio della nostra provincia, ha esaltato nel mondo delle corse migliaia di sportivi e fans»ha detto Pellegrino.
Nato nel 1949, Benny Rosolia iniziò la sua carriera automobilistica nel 1973 proprio alla “MontErice”, dove gareggiò con una Lancia Fulvia HF gruppo 3. Per ben sei edizioni conquistò il primo posto sul podio, nel 1982, 1983 1984, 1986,1987 e 1989, mentre quattro sono i suoi successi alla Cefalù Gibilmanna, nel 1982, 1984, 1986 e 1988. «Lo ricordo nell’87 per la 30a edizione – dice Giuseppe Di Gregorio, mente storica della “MontErice” – c’era nebbia e Benny Rosolia partecipò, riuscendo a vincere con un tempo di tutto rispetto.
Nell’82, in un’edizione della Cefalù-Gibilmanna, tappa del campionato europeo, arrivò prima del campione Mauro Nesti».

Redazione - 16 maggio 2018
Condividi su

Le gare del Weekend

Cerca un Calendario in Archivio