Scuderie

La Catania Corse inizia la stagione delle cronoscalate siciliane ad Erice

57ª Monte Erice   19•Aprile•2015
Prima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna, con una squadra agguerrita che proverà a confermare le vittorie delle due ultime edizioni. In prima linea l’esperto Giovanni Cassibba, affiancato da Andrea Raiti, Nicolò Incammisa ed Agostino Bonforte. Ai nastri di partenza anche la Campionesse Italiana Alessia Sinatra.
La Catania Corse inizia la stagione delle cronoscalate siciliane ad Erice

Catania – Sarà la Monte Erice ad inaugurare il Campionato Italiano Velocità Montagna, con un invidiabile elenco iscritti nel quale gli alfieri della Catania Corse sono pronti ad occupare ancora una volta i posti migliori della classifica. La Catania Corse ha infatti vinto le ultime due edizioni della Monte Erice e si presenta ai nastri di partenza dopo aver conquistato per il terzo anno consecutivo il titolo di Campione Regionale. Dall’alto della sua più che trentennale esperienza sarà Giovanni Cassibba uno degli attesi protagonisti della gara ericina, al volante della GLW Mugen (E2B 3.0) sulla quale sono stati fatti altri lavori di sviluppo durante la pausa invernale e che l’esperto comisano proverà a sfruttare fino in fondo, mentre il fratello minore Olindo, Campione Regionale dell’ormai cancellato Gruppo E3A, si confronterà sempre al volante della sua Fiat Ritmo Abarth con le vetture più moderne del Gruppo A grazie alla proroga di due anni che l’Acisport ha concesso a queste vetture. Nel Gruppo E2B in classe 1.6 saranno diversi i piloti a difendere i colori della scuderia etnea: al volante di una Radical Sr4, dopo più di due anni di assenza, torna a calzare casco tuta Francesco Paolo Marceca; nella sua stessa classe troverà Nicolò Incammisa (Radical Sr4) ed Andrea Raiti (Radical Prosport), mentre nella classe 1.0 la giovane Alessia Sinatra inizia la stagione per difendere il titolo di Campionessa Italiana E2B 1.0 conquistato nel 2014. Ai nastri di partenza anche la famiglia Bonforte, con il papà Angelo che guiderà la sua Bmw M3 E46 nel Gruppo E1 Italia oltre 3.0 ed il promettente figlio Agostino che porterà al debutto in salita la sua nuova Gloria C8P, con la quale ha già vinto un paio di Slalom. Altri due alfieri della Scuderia saranno Michele Russo al volante di una Peugeot 106 Gruppo A 1.6 ed il maltese Christian Tanti che porterà sui tornanti ericini la spettacolare Ford Escort Rs Mk1 E2 S 2.0. Appuntamento per tutti alle verifiche a Trapani!

Prossime gare in Calendario

Ultime Gare Effettuate

Gare non effettuate

Rinviata dal 28 Luglio 2019
Rinviata dal 14 Luglio 2019

Cerca un Calendario in Archivio

Seguici su

Altre Notizie

Ultime Notizie