Scuderie

Il trio Speed Motor si sposta da Erice alla 64ª Coppa Nissena

di Claudio Roselli - 20 Settembre 2018
FARRIS, OTTAVIANI E TACCHINI: LO STESSO TRIO SPEED MOTOR IN GARA A ERICE SI TRASFERISCE ORA ALLA COPPA NISSENA
Il trio Speed Motor si sposta da Erice alla 64ª Coppa Nissena

Gli stessi tre piloti che hanno rappresentato la Speed Motor alla cronoscalata di Erice saranno ora di scena nel fine settimana a Caltanissetta, sede di svolgimento della 64esima Coppa Nissena, seconda delle tre finali del campionato italiano di velocità in montagna 2018. Sui 4540 dell’altro noto tracciato siciliano, con una pendenza media del 4,15%, Sergio Farris tenterà di migliorare la prestazione di domenica scorsa, quando per questione di poco non è rientrato nella top ten. Il sardo continua il percorso di sviluppo della sua Osella Pa 2000 (classe 2500 della E2-SC) e intende migliorare le performance della vettura, ora che è tornato pienamente in gioco. Ultima chiamata utile per Vincenzo Ottaviani su Citroen Saxo: se vuole agguantare la coppa di classe nella 1600 del gruppo N, strappandola al forte rivale Rocco Errichetti sulla omologa auto, deve assolutamente fare bottino in entrambe le salite; poi, deciderà la tappa conclusiva a Luzzi. Nella nutrita classe 1.6 turbo della Racing Start, c’è ancora Mario Tacchini su Mini Cooper, alla ricerca di un piazzamento di prestigio. Verifiche sportive e tecniche nel pomeriggio di venerdì 21 settembre dalle 14.30 alle 20.30, prove ufficiali in due sessioni a partire dalle 8.30 di sabato 22 e via alla gara 1 alle 9 di domenica 23, con gara 2 a seguire.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Premiazioni Salita FIA a Trento, con il GSAC Ascoli co-protagonista

Festa di chiusura stagione per la Tre Cime Promotor

The Doctor tenta il tris a Binetto

Il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno a Trento per le premiazioni FIA della montagna