Piloti

Il Team Phoenix torna soddisfatto a metà dalle trasferte in Portogallo e Spagna

Phoenix Racing Team - 27 maggio 2018
Punteggio dimezzato, nonostante le ottime prestazioni, causa mancanza di iscritti, per Antonino Migliuolo nelle trasferte in Europa dell'ovest.

Dopo l’avventura del Portogallo terminata, ahimè, solo con la corsa contro il cronometro vista la latitanza di avversari utili per un eventuale punteggio pieno ai fini della classifica del CEM, si è disputata la quarta prova del Campionato Europeo della Montagna 2018 vicino a Oviedo in Spagna, la 47ª Subida al Fito.
Fino all’ultimo si è sperato inutilmente di raggiungere almeno tre iscritti di gruppo N per non incappare nell’handicap del punteggio ridotto, risultato fotocopia del Portogallo, vittoria di gruppo N, e potremmo dire anche di gruppo A, mettendo in saccoccia però soltanto 18 punti anziché 25 come i diretti avversari.
Questo penalizza non poco, anche con gli eventuali scarti, la corsa per la classifica finale.
Tornando al weekend, sia le quattro manche di prova, tre disputate al sabato, la quarta una sorta di warm-up pre gara, è stato un susseguirsi di tempi migliori, sia con le coperture Michelin S5 e S8 che Pirelli DM arrivando a stampare un miglior crono in prima manche di gara di 3’05”852 4”300 meglio del tempo del gruppo A nonché record ufficioso del percorso con la chicane.
Un grazie comunque per l’impegno e la concentrazione al nostro pilota Antonino nonostante la carente “motivazione” ed il costante supporto di Morello per la parte motoristica e Capraro per quanto riguarda gli aggiornamenti e lo sviluppo dell’elettronica.
Da parte mia è tutto, a risentirci tra due settimane in Repubblica Ceca.

Scheda gara -> 47ª Subida al Fito - 20-05-2018
Condividi su

Cerca un Calendario in Archivio

Altre Notizie

Ultime Notizie