2° Slalom Quota Mille

Il 2° Slalom Quota 1000 del 26 maggio è prova di Campionato Siciliano

di Ufficio Stampa - 15 Maggio 2019
2° Slalom Quota Mille   26•Maggio•2019
Fermento a Linguaglossa in attesa della gara organizzata da Passione e Sport che sarà 4° round della serie regionale promossa dalla Delegazione ACI Sport Sicilia. Iscrizioni in corso e tutto pronto
Il  2° Slalom Quota 1000 del 26 maggio è prova di Campionato Siciliano

Linguaglossa (CT) – Cresce l’attesa per il 2° Slalom Quota 1000, la competizione che il 25 e 26 maggio a Linguaglossa sarà quarto appuntamento di Campionato Siciliano.
L’evento sportivo di cui le iscrizioni sono in corso e si chiuderanno lunedì 20 maggio, è organizzato in partnership con l’Amministrazione del centro etneo, che dopo l’ottimo successo dell’edizione d’esordio del 2018, ha rilanciato ed inserito lo Slalom nel programma degli eventi del comune di cui è primo cittadino l’entusiasta Salvatore Puglisi.
Confermato lo spettacolare percorso ricavato sulla strada mareneve, che domenica 26 maggio a partire dalle 9 sarà teatro delle tre manche di gara, al meglio delle quali sarà stilata la classifica assoluta e di classe.
Il centro servizi è stato confermato presso la Casa San Tommaso in Piazza Gullo, dove sabato 25 maggio si terranno le verifiche e che a fine gara sarà sede della premiazione.

Occorrerà attendere fino a domenica 26 maggio per conoscere chi iscriverà il proprio nome nell’albo d’oro della gara etnea di cui il comune di Linguaglossa è co protagonista. Nel 2018 la vittoria andò al siracusano Antonio Lastrina su Radical Prosport che precedette sul traguardo le versioni SR4 della biposto inglese del messinese Emanuele Greco e del catanese Matteo D’Urso. Lo Slalom Quota 1000 offre una preziosa occasione per vivere e scoprire un territorio particolarmente ricco di bellezze sulle falde del vulcano più alto d’Europa.

Classifica Top Ten 2018. 1 Antonio Lastrina su Radical Prosport con 112,21 punti; 2 Giovanni Greco su Radical Sr4 con 115,13; 3 Matteo D’Urso su Radical Sr4 con 115,31; 4 Giovanni Puglisi su Radical Prosport con 116,48; 5 Fabio Lenares su Radical SR4 con 119,51; 6 Giuseppe Messina su Renault Clio RS Cup con 132,80, 7 Paolo Malvaso su Fiat 127 con 133, 35; 8 Antonio Margareci su Fiat 127 con 134,77; 9 Orazio Fallico su Fiat 126 Suzuki con 135,62; 10 Mirko Pugliara su Proto Trovato Kawasaki con 135,98.

Tutte le info e la documentazione su www.passioneesport.com .


Le gare del Weekend

Prossime gare in Calendario

Ultime Gare Effettuate

Gare non effettuate

Rinviata dal 28 Luglio 2019
Rinviata dal 14 Luglio 2019

Cerca un Calendario in Archivio

Seguici su

Altre Notizie

Ultime Notizie