Scuderie

Gretaracing Motorsport fra Trofeo del Levante, Coppa Faro e secondo titolo 2019

di Press Office – Gretaracing Motorsport - 16 Ottobre 2019
Doppio appuntamento per i colori Gretaracing Motorsport questo week end andato
Gretaracing Motorsport fra Trofeo del Levante, Coppa Faro e secondo titolo 2019

Appuntamento pistaiolo positivo per il team, che vedeva Onofrio Mariella e Francesco “Ciccio” Savoia impegnati nella 2° prova del 6° Trofeo del Levante 2019, sul circuito di Binetto (BA). Mariella, impegnato nel monomarca Nankang Lupo Cup, si è fatto valere con una gran bella gara, cogliendo un ottimo 3° posto a soli 4 secondi dalla vetta. Il distacco tutto sommato risicato, la dice lunga sul ritmo della gara, tirata dall’inizio alla fine. Vince Strignano, secondo Mansueto e terzo, come detto, il nostro driver Mariella Onofrio.

Savoia, invece, è stato impegnato nel Challenge Ford MPM, corso su due manches di gara da 20 giri ciascuna. In gara 1, che ha visto una bandiera rossa per il pauroso incidente occorso ad Auricchio, per fortuna senza conseguenze per il pilota, Savoia deve accontentarsi del 2° posto alle spalle di Casillo C., praticamente al fotofinish, per soli 4 decimi. Storia diversa in gara 2 (partenza con i primi 8 a posizioni invertite), dove Savoia, pronti via, sorpasso dopo sorpasso, fa letteralmente il vuoto alle proprie spalle, staccando Spampinato e Casillo A. di oltre 10 sec., e vince gara 2, chiudendo il proprio week end di Binetto con un primo ed un secondo posto.

Altrettanto positivo è l’appuntamento in salita, con il Cavaliere Dino Valzano e la sua Symbol impegnati sul percorso della 2a Coppa Faro, a caccia dei punti per la vittoria definitiva del campionato italiano di salita autostoriche di classe. Ed, infatti, arriva anche il secondo titolo 2019 per la Gretaracing Motorsport grazie a Dino, che con l’ottimo 2° posto di classe (5° di raggruppamento) e 10° assoluto, vince meritatamente il Campionato Italiano di classe BC 3000 SN 2019. Bravo Dino!

Con il secondo titolo 2019 in carniere (il primo arrivato con Rocco Errichetti che aveva giá chiuso i conti per il titolo CIVM in N1600, con la prima finale di Erice).

Occhi puntati adesso all’ultimo appuntamento CIVM e TIVM NORD a Pedavena. Iantorno, primo in classifica, ma con un margine risicato di soli 2 punti (al netto degli scarti) su Bondanza (assente Angelucci), è ad un passo dal titolo TIVM Nord. A questo punto non servirá solo controllare gli avversari, ma servirà la gara perfetta e arrivare, comunque, davanti a Bondanza.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Premiazioni Salita FIA a Trento, con il GSAC Ascoli co-protagonista

Festa di chiusura stagione per la Tre Cime Promotor

The Doctor tenta il tris a Binetto

Il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno a Trento per le premiazioni FIA della montagna