Pista

Grande spettacolo a Monza nel sabato del secondo Aci Racing Weekend

di ACI Sport - 30 Maggio 2015
Girandola di emozioni a Monza nella prima giornata di gare del secondo Aci Racing Weekend stagionale. In GT vittoria per la Gallardo di Bortolotti – Viberti. Guan Yu Zhou vince in Formula 4, Valentina Albanese nel CITE. Rosenqvist centra il doppio successo nel FIA F3. Domani 10 gare nel Tempio della Velocità.
Grande spettacolo a Monza nel sabato del secondo Aci Racing Weekend

Monza (MB) – Spettacolo era stato preannunciato e spettacolo è stato nel sabato del secondo Aci Racing Weekend stagionale sul circuito di Monza. Grande vittoria per la Lamborghini Gallardo di Mirko Bortolotti e Alberto Viberti nel Campionato Italiano GT. Il cinese di Prema Powerteam Guan Yu Zhou precede Robert Swartzman nella prima gara dell’Italian F4 Championship Powered by Abarth, mentre Valentina Albanese, al ritorno nel Campionato Italiano Turismo Endurance, fa la voce grossa e si prende la prima posizione. Parla francese, invece il primo round del Porsche Carrera Cup Italia con Come Ledogar che trionfa davanti a Riccardo Agostini. Domani 10 gare e tantissimo spettacolo sul circuito brianzolo dove, alle serie già anate in scena oggi, si aggiungeranno la Seat Leon Cup e la Seat Ibiza Cup.

Sono Bortolotti-Viberti (Lamborghini Gallardo) i vincitori di gara-1 del 2° appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo. Al termine di una prova molto combattuta l’equipaggio dell’Imperiale Racing ha preceduto di 0.922 la Corvette Z06R di Sini-Keilwitz (Solaris Motorsport) e di 1”551 la Porsche GT3R di Donativi-Postiglione. Dominio Lamborghini anche nella GT Cup dove Durante-Comi (Imperiale Racing) hanno prevalso sulle Porsche 997 di Passuti-Goldstein (Antonelli Motorsport) e Maino-Selva (Ebimotors). Domani gara-2 scatterà alle ore 15,30 con la pole di Bortolotti

A Monza 29 piloti di 18 paesi diversi hanno iniziato la sfida nel secondo round dell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth. Le due pole del venerdi sono state guadagnate da Robert Shwartzman (Muecke Motorsport) e Guan Yu Zhou (Prema Motorsport). Sabato, in gara 1 è il cinese della Prema Powerteam, partito terzo, a guadagnare prima la seconda e poi la prima posizione in gara, per poi andare a vincere.

Partenza gara 1

Dietro di lui attaccatissimo fino all’ultima curva il russo Shwartzman, mentre terzo è arrivato il leader del campionato Ralf Aron (Prema Powerteam), con un’ottima rimonta, dopo essere partito un poco indietro dalla settima posizione. Sfortunato il pluricampione di kart Lando Norris, che partiva secondo, coinvolto in un incidente ad inizio gara. Domani gara due parte alle 9.40, con i primi dieci in griglia ordinati secondo l’ordine di arrivo invertito dei primi dieci di gara 1. Nel pomeriggio gara 3, con partenza alle 17.50, con la griglia determinata dal risultato delle qualifiche 2.

La prima vittoria per la nuova stagione di gare del Campionato Italiano Turismo Endurance, è di Valentina Albanese e della nuova Seat Leon Racer di Divisione TCR. Dopo aver dovuto cedere nelle fasi iniziali al “Cinquone” della Romeo Ferraris di Matteo Milani in coppia con Mario Ferraris, costretto al ritiro nel secondo stint, la romana di Seat Motorsport Italia non ha avuto più avversari. Al termine di una gara accorta ed avviata in griglia nel ricordo del compianto pilota e team manager della W&D Racing, Walter Meloni, i campioni in carica Max Tresoldi e Paolo Meloni conquistano il secondo posto assoluto e la vittoria di Prima Divisione sulla BMW M3 Super Production. Combattuta fino al primo stint, la vittoria della Seconda Divisione è andata a Filippo Maria Zanin (BMW 320 Promotorsport), mentre Romy Dall’Antonia e Samuele Piccin, dopo un duello serratissimo con il campione in carica di Super 2000, hanno dovuto tardare la sosta ai box sulla Honda Civic Type-R della ASD Super 2000.

La Porsche Carrera Cup Italia 2015, il monomarca che si corre con le Porsche GT3, si è aperta con le note dell’inno francese sul podio di gara-1, vinta dal giovane transalpino Còme Ledogar (Tsunami RT) che, partito dalla pole, ha facilmente dominato gli avversari. Alle sue spalle, a meno di mezzo secondo, si è classificato Riccardo Agostini (Antonelli Motorsport), mentre Gianluca Giraudi ha chiuso terzo staccato di 9”077, anche lui con i colori della squadra bolognese. Nella Coppa Michelin, riservata ai gentleman, il successo è andato ad Alberto De Amicis (Ebimotors-Centro Porsche Verona).
Gara-2 scatterà domani alle ore 12,10 con la pole di Oleksandr Gaidai (Tsunami RT).

Nella Seat Ibiza Cup la prima pole position stagionale è di William Selmo che ha preceduto Roberto Ferri. Nella nuovissima Seat Leon Cup, invece, la miglior prestazione l’ha ottenuta la coppia Trevisiol – Pellegrinelli, soffiandola di un pochissimo a Marco Pellegrini. Domani le 4 gare dei monomarca Seat aggiungeranno altro spettacolo al ricchissimo weekend monzese.

Programma gare domenica 31 maggio: Seat Ibiza Cup 8.30 (R1); Italian F.4 Championship Powered by Abarth 9.40 (R2); Seat Leon Cup 10.05 (R1); FIA Formula 3 European Championship 11.10 (R3); Porsche Carrera Cup Italia 12.10 (R2); Campionato Italiano Turismo Endurance 13.00 (R2); Campionato Italiano Gran Turismo 15.30 (R2); Seat Ibiza Cup 16.40 (R2); Italian F.4 Championship Powered by Abarth 17.50 (R3); Seat Leon Cup 18.40 (R2).

Condividi su

Prossime gare in Calendario

Cerca un Calendario in Archivio

Ultime Notizie