58ª Monte Erice

“Festina lente” e la 58ª Monte Erice: paura per Filippo Costa e gloria per Aiuto, Blunda e Rizzo

di Rosario Lo Cicero Madè - 21 Settembre 2016
“Festina lente” e la 58ª Monte Erice: paura per Filippo Costa e gloria per Aiuto, Blunda e Rizzo

Monreale – E’ stata una giornata senza dubbio positiva, quella vissuta ad Erice dalla Associazione Culturale “Festina lente” di Monreale, presieduta da Rosario Lo Cicero Madè e dalla moglie Claudia, sempre presente per effettuare ai Piloti del Sodalizio, le sue foto.
“Filippo Costa, a causa della rottura di un manicotto dell’olio – dice il Presidente – ci ha fatto allarmare ma, per fortuna, tutto è andato per il verso giusto e se l’è cavata con qualche riparabile danno alla sua Formula Gloria PC 08 – Suzuki. Filippo – conclude Lo Cicero Madè – sarà presto nuovamente in gara perché suo padre Franco, è già al lavoro per riparare i danni subiti dalla monoposto”.
Le note positive giungono invece da Rocco Aiuto “un sedicesimo posto assoluto ed il terzo posto nella classe E2 SC1600 – dice ancora Rosario – ottenuti alla guida di una Radical SR4 Suzuki messagli a disposizione dall’impeccabile Autosport Sorrento di Tonino Esposito, confermano, per chi ne avesse ancora dubbi, l’integrità fisica del nostro 62enne pilota e la volontà mentale di tornare a gareggiare. Aiuto – conclude Lo Cicero Madè – non si fermerà, dopo lunga assenza, con questa prova maiuscola alla 58^ Monte Erice, tanto che lo abbiamo già iscritto alla 62^ Coppa Nissena in programma per il prossimo fine settimana”.
Felicità per l’Associazione Culturale, giunge anche dalla prestazione di Dino Blunda “il nostro bravo ed ormai esperto pilota alcamese – dice ancora il Presidente – ha ottenuto un brillante 22° posto assoluto e la vittoria nella classe E2SS3, con la monoposto Speed RM 08 – Suzuki, confermano quanto di buono aveva fatto vedere alla Crono del Santuario, dove ottenne il secondo posto assoluto ed alla Monti Iblei, prima del ritiro. La vettura è sempre in fase di sviluppo ma i risultati – conclude Rosario – cominciano ad arrivare”.
Capitolo a parte merita l’altro alcamese Gaspare Rizzo “questa volta – dice sempre Lo Cicero Madè – la sua Ford Escort CSW non l’ha tradito e Gaspare ha fatto valere le doti di guida che tutti gli riconoscono. Ottimo il suo 50° posto assoluto e la vittoria nel Gruppo E1 e nella classe N, rendono merito al nostro bravo Driver”.
“Festina lente”, con gli stessi piloti, Rocco Aiuto, Dino Blunda e Gaspare Rizzo, si accinge adesso a partecipare, come sopra accennato, alla 62^ edizione della Coppa Nissena, anche questa valida, così come la 58^ Monte Erice, per il Campionato Italiano Velocità Montagna.
Nella foto di Claudia Scavone: Rosario Lo Cicero Madè con Rocco Aiuto

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Confermato lo spostamento della Rieti Terminillo dal 7 al 9 agosto 57ª Rieti Terminillo

Confermato lo spostamento della Rieti Terminillo dal 7 al 9 agosto

Riparte la Catania Etna!

Riparte la Catania Etna!

Al Monza Eni Circuit presentato il Master Italiano Velocità Montagna

Al Monza Eni Circuit presentato il Master Italiano Velocità Montagna

Ufficializzate le date degli eventi Pro-Spino Team 2020, con conferme e novità

Ufficializzate le date degli eventi Pro-Spino Team 2020, con conferme e novità