Ferragina per un soffio su Pezzolla, mentre Pace mantiene la testa del 2°Trofeo ProtoBike G-Energy

di Ufficio Stampa - 15 Giugno 2017
7ª Salita Morano – Campotenese   11•Giugno•2017
Con la 7° Cronoscalata Morano - Campotenese disputata il 9, 10 e 11 nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, sì è entrati nel vivo del 2° Trofeo ProtoBike G-Energy
Ferragina per un soffio su Pezzolla, mentre Pace mantiene la testa del 2°Trofeo ProtoBike G-Energy

La quarta tappa è stata vinta dal catanzarese Francesco Ferragina su Elia Avrio ST/09 di classe E2-SC 1.4 dopo un duello sul filo dei centesimi con il pugliese Ivan Pezzolla su Osella Pa21 JrB di classe E2-SC 1.0.
Al termine della prima salita di gara il pilota del Team Puglia ha fatto registrare il miglior tempo tra i prototipi con motori di derivazioni moto, fermando il cronometro sul tempio di 3’04”05, con il pilota della biposto calabrese staccato di appena 47 centesimi di secondo. Questo distacco minimo ha reso la seconda salita ancora più incerta e combattuta, ed entrambi i piloti, dopo ave spremuto al massimo le loro biposto con trasmissione a catena, hanno fatto registrare nuovamente tempi vicinissimi, con il gentleman-driver calabrese che faceva registrare praticamente lo stesso crono della prima manche, 3’04”60, mentre il giovane pilota pugliese della Gretaracing Motorsport peggiorava la sua prestazione con il crono di 3’05”40. Così nella classifica aggregata Francesco Ferragina si imponeva con il vantaggio di appena 32 centesimi di secondo.
“Innanzitutto voglio dedicare la vittoria al mio papà – ha dichiarato soddisfatto il veloce pilota della scuderia Vesuvio – che è ricoverato in ospedale e per la prima volta non è al mio fianco in un week end di gara. Morano è una gara che amo, infatti nel 2007 ho anche conquistato la vittoria assoluta. Devo farei complimenti ai miei rivali che hanno fatto una gran gara!”
Alle spalle del duo di testa si sono classificati nell’ordine, Leonardo Nicoletti al volante della sua verde Radical ProSport 1.6, Piero Nappi al debutto sulla Osella Pa21JrB 1000 del Team Fattorini Motorsport, il sempreverde Antonino Ritacca su Osella Pa21s J 1.4, il portacolori New Generation Racing Giuseppe Rubino su Elia Avrio ST/9 1000, il leader della classifica Andrea Pace su Radical ProSport 1000, Gianni Angelini su Gloria B5 1000 ed i due ritirati Orazio Maccarrone su F.Gloria CP08 1.6 e Francesco Misasi su Osella Pa21JrB 1000.
Il prossimo appuntamento con il 2°Trofeo ProtoBike G-Energy è per il week end del 23/25 giugno ad Ascoli con la Coppa Paolino Teodori, quinta prova del CIVM, valida anche per il FIA – IHCC.

 

Le gare del Weekend

Prossime gare in Calendario

Ultime Gare Effettuate

Gare non effettuate

Rinviata dal 28 Luglio 2019
Rinviata dal 14 Luglio 2019

Cerca un Calendario in Archivio

Seguici su

Altre Notizie

Ultime Notizie