Scuderie

Elite Motorsport porta Valsecchi all’esordio in TCR a Vallelunga

di Ufficio Stampa - 2 Maggio 2019
Reduce dai piazzamenti dell'esordio a Monza, il team bresciano torna in pista dal 3 al 5 maggio per il secondo round della serie tricolore DSG Endurance con tre Volkswagen Golf GTI per altrettanti equipaggi tutti “made in Lombardia”, uno dei quali vedrà impegnato il già campione GP2 e volto noto di Sky Sport F1. La gara domenica alle 11.05 in diretta su AutoMotoTv e su www.acisport.it
http://www.cronoscalate.it/wp-content/uploads/2019/05/valsecchi_esordisce_nel_tcr_tricolore_a_vallelunga_il_prossimo_weekend.jpg

Brescia – Sotto l’attenta guida del team manager Nicola Novaglio, tra novità e Davide Valsecchi al volante, riparte da Vallelunga il 2019 di Elite Motorsport nel Campionato Italiano TCR DSG Endurance. L’appuntamento è per il secondo round, in programma sul circuito romano dal 3 al 5 maggio, quando il sodalizio bresciano prenderà il via schierando tre Volkswagen Golf GTI, una delle quali, appunto, per il pilota lombardo già campione GP2 (l’attuale Formula 2) e volto noto di SkySport per la F1. La gara, sulla distanza di due ore, si disputa domenica dalle 11.05 e sarà trasmessa in diretta televisiva su AutoMotoTv (canale 228 di Sky) e in live streaming su www.acisport.it .

Valsecchi condividerà la Golf GTI con il driver milanese Alessandro Berton, che andrà a caccia dei primi punti stagionali, sfiorati a Monza. Reduci dai primi piazzamenti colti all’esordio stagionale, l’obiettivo dei tre equipaggi Elite Motorsport sarà proprio quello di raccogliere punti validi per la classifica tricolore e di proseguire i progressi mostrati con la squadra in quello che sul tracciato brianzolo è stato un vero e proprio debutto in una categoria endurance così articolata.

A Vallelunga ritorna al volante Andrea Mabellini, al quale solo la sfortuna ha negato l’arrivo in top-5 a Monza e ora è pronto a confermare il ritmo mostrato in gara e qualifica, nella quale il 19enne driver bresciano aveva chiuso come primo tra i piloti al volante di una Golf. Mabellini sarà affiancato da Franco Gnutti, pilota che vanta un titolo Junior nel Tricolore Turismo Tcs e che con i suoi 24 anni andrà a completare un giovane equipaggio tutto bresciano. La terza vettura sarà invece guidata da Daniele Imberti, altra “freccia verde” di Elite Motorsport. Il 21enne bergamasco sarà in equipaggio da solo dopo i positivi riscontri colti insieme a Mabellini nel round di Monza.

“Dopo l’impegnativo esordio – ha spiegato il team manager Nicola Novaglio – a Vallelunga ci presentiamo con un po’ più di esperienza e con una squadra maggiormente strutturata e completa. Teniamo motto al fatto di ben figurare in un campionato così importante e l’obiettivo sarà quello di fare una bella gara. Anche se Valsecchi non ha mai testato l’auto e quindi la proverà direttamente nelle prove libere, sono certo che la sua esperienza aiuterà la squadra a ottenere dei feedback molto professionali per indirizzare al meglio il lavoro. Mi aspetto quindi un weekend di assestamento, perché è chiaro che ancora dobbiamo accumulare esperienza, ma con mire competitive.”

Il programma completo di Vallelunga prevede una sessione di prove libere venerdì pomeriggio, quindi qualifiche e gare di qualifica nella mattinata di sabato e, come accennato, la gara domenica alle 11.05.

Info, foto e video del TCR Endurance su: http://www.acisport.it/it/TCREndurance/home .

La Volkswagen Golf GTI TCR DSG dispone di un motore da 2000cc capace di erogare fino a 257 kw, per un peso di base di 1250 kg. Equipaggiata con cambio elettronico a doppia frizione, la vettura raggiunge i 250 km/h e passa da 0 a 100 in 5,2 secondi, l’assetto è con sospensioni regolabili in altezza, carreggiata e camber, mentre le barre anti rollio hanno tre stadi di regolazione.

Condividi su

Cerca un Calendario in Archivio

Seguici su

Altre Notizie

Ultime Notizie