Piloti

Cubeda inaugura il CIVM con vittoria a Luzzi su Osella Fa30

di Ufficio Stampa - 14 Aprile 2019
Il portacolori della Cubeda Corse trionfa tra asciutto e bagnato nel primo round del Tricolore Montagna, dove ora comanda la classifica sul prototipo monoposto motorizzato Zytek: “Gara difficile ma ottimo lavoro con il team”
Cubeda inaugura il CIVM con vittoria a Luzzi su Osella Fa30

Luzzi (CS) – Inizio di 2019 perfetto per Domenico Cubeda, che trionfa al Trofeo Silvio Molinaro – 24ª Luzzi Sambucina al volante dell’Osella Fa30 Zytek sui 6150 metri del tracciato calabrese. Il portacolori della scuderia di famiglia Cubeda Corse ha trionfato sia in gara 1 (3’15”14 il crono) sia in una bagnata gara 2 (3’47”60) e con-il tempo totale di 7’02”74 ha portato al successo il prototipo monoposto da 3000cc curato da Paco74 e da Armaroli per la parte motoristica e gommato Avon. Cubeda ora guida la classifica del Campionato Italiano Velocità Montagna, del quale la cronoscalata cosentina era prova d’apertura stagionale.

“E’ stata una gara difficile – commenta dopo la festa sul podio il pilota catanese -, complicata dal meteo ma nella quale ce l’abbiamo messa davvero tutta e alla fine il risultato è arrivato, anche grazie a una Fa30 che mi ha ben assecondato e sulla quale tutto ha funzionato. Per me è la prima vittoria a Luzzi: questo è segno che abbiamo svolto un ottimo lavoro con il team iniziando al meglio il nostro CIVM, campionato che però so bene quanto sia ancora lungo e pieno di insidie.” Il prossimo appuntamento del Tricolore Montagna vedrà impegnato Cubeda al Trofeo Lodovico Scarfiotti – Sarnano Sassotetto nel weekend del 28 aprile.

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Lucio Peruggini su Lamborghini Huracan vince il gruppo Gt alla 61ª Monte Erice

Domenico Cubeda pronto per la Coppa Nissena dopo l’eccellente podio a Erice

Vesuvio Tricolore in Sicilia con Loffredo

Monte Erice, soddisfazione in casa Project Team