22ª GHD Ilirska Bistrica

Christian Merli in gara In Slovenia nella 22ª GHD Ilirska Bistrica

di Maurizio Frassoni - 30 Agosto 2016
CHRISTIAN IN GARA IN SLOVENIA 11° APPUNTAMENTO CEM
Christian Merli in gara In Slovenia nella 22ª GHD Ilirska Bistrica

Due gare al termine del Campionato Europeo della Montagna: Slovenia e Croazia. Christian Merli, al volante dell’Osella FA 30 spinta da un propulsore di derivazione motociclistica di 2.900 cc, è all’esordio nella 22ª Ilirska Bistrica in Slovenia. Quest’anno, il portacolori della Scuderia Vimotorsport ha intascato tre vittoria assolute ed è stato il dominatore incontrastato tra le monoposto di Gruppo E2 SS, dove per sette volte è salito sul primo gradino del podio. Ora il fiorentino della Best Lap cambia vettura. Lascia la sua Norma M20 FC a Paride Macario e s’infila nell’Osella FA 30 spinta dal propulsore Zytek 3000. Christian è a soli sette punti dalla leadership.
Il commento di Christian
“Sarà una sfida avvincente e daremo il massimo per puntare alla vittoria. Penso sarà felice Enzo Osella, perché è la dimostrazione che per vincere il campionato ci vuole una vittoria con la FA 30 del costruttore torinese. Gara importante, sottolineo, decisiva. Se l’attuale leader della classifica vince la corsa slovena, il campionato è suo”.
Il tracciato di gara
“Non ho mai corso a Bistrica. Ho letto che è un percorso di 5,010 chilometri da affrontare due volte. Solo tramite un camera car ho potuto visionare il tracciato, dove s’inizia con un primo tratto misto veloce, una chicane artificiale per poi salire con marce alte. Quindi un paio di tornanti ed un curvone seguito da un allungo veloce, dove a metà c’è un’altra chicane. Infine una curva a destra e l’arrivo. Questo è ciò che ho potuto vedere su un monitor. Solo dopo la prima ricognizione capirò realmente com’è la salita”.
Il regolamento
Un ripasso al regolamento del Cem: in Categoria 2, dove è presente il driver di Fiavè, sono ammesse le sport, le monoposto, le vetture silhouette e le E1.
Il calendario del CEM
17/4 – 44ª Col Saint Pierre (Francia), 24/4 – Rechbergrennen (Austria), 8/5 – 37ª Rampa Internacional da Falperra (Portogallo), 15/5 – 45ª Subida al Fito (Spagna), 5/6 -Ecce Homo Sternberk (Repubblica Ceca), 26/6 – 55ª Coppa Paolino Teodori (Italia), 10/7 – Limanowa (Polonia), 17/7 – 33ª Dobsinsky Kopec (Slovacchia), 31/7 – Glasbachrennen (Germania), 21/8 – 73ª Course de Côte de Saint Ursanne (Svizzera), 4/9 – 22ª GHD Ilirska Bistrica (Slovenia), 18/9 – 35ª Buzetski Dani (Croazia).

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Lavieri su Ralt in vetta alla 4ª Salita Storica Monte Erice 4ª Salita Storica Monte Erice

Lavieri su Ralt in vetta alla 4ª Salita Storica Monte Erice

Vittoria e record di Simone Faggioli su Norma alla 61ª Monte Erice [VIDEO] 61ª Monte Erice

Vittoria e record di Simone Faggioli su Norma alla 61ª Monte Erice [VIDEO]

Il fiorentino Simone Faggioli conquista la 61ª Monte Erice 61ª Monte Erice

Il fiorentino Simone Faggioli conquista la 61ª Monte Erice

Pronta al debutto tricolore la 4ª Salita Storica Monte Erice 4ª Salita Storica Monte Erice

Pronta al debutto tricolore la 4ª Salita Storica Monte Erice