ARCOBALENO MOTORSHOW - Cronoscalate.it

Cronoscalate e gare in salita, classifiche, foto, camera car, video, piloti, civm, tivm, cem, fia cup, cim, autostoriche

Cronoscalate CIVM
Cronoscalate TIVM Nord
Cronoscalate TIVM Sud
Cronoscalate CEM (EHCC)
Coppa FIA (IHCC)
Cim Storiche
CEM Storiche (HHCC)
Storiche non titolate
Salite non titolate
Piloti cronoscalate
Prototipi
Motore di ricerca Cronoscalate
Nome Gara

Regione

da data(gg-m-aaaa)

a data(gg-m-aaaa)

Validità
Prossime cronoscalate
03-08-2014
16° Cronoscalata del Reventino - CZ
03-08-2014
40° Alpe del Nevegal - BL
04-08-2014
2014° Osnabrücker Bergrennen (DEU) - EE
10-08-2014
2014° GHD Lucine - EE
10-08-2014
52° Cronoscalata Svolte di Popoli - PE
17-08-2014
71° Course de Cote St Ursanne (CH) - EE
24-08-2014
49° Trofeo Fagioli - PG
31-08-2014
20° GHD Ilirska Bistrica - EE
31-08-2014
3° Limabetone storica - PT
07-09-2014
44° Trofeo Vallecamonica - BS
stampa l'articolo - Cronoscalate
Arcobaleno Motorshow 2009 -

ARCOBALENO MOTORSHOW

29-05-2009 - CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE IV EDIZIONE "ARCOBALENO MOTORSHOW"

Si è svolta presso il Salone dei Lampadari di Palazzo S. Giorgio, a Reggio Calabria, la conferenza stampa relativa alla presentazione ufficiale della quarta edizione dell'Arcobaleno Motorshow. All'interno della splendida sala, gremita in ogni ordine di posto, il giornalista Carlo Arnese ha moderato una ricca ed interessantissima riunione, alla presenza delle massime cariche istituzionali, politiche e
militari. Ha aperto la lunga serie di interventi il sindaco di Reggio Calabria, Dott. Giuseppe Scopelliti, che ha voluto, nonostante la fitta agenda di impegni, portare il suo personale saluto e commentare brevemente la grande valenza della kermesse. Il presidente dell'Associazione Arcobaleno, Com.te Vincenzo Moscato, visibilmente emozionato, ha poi preso la parola, ringraziando il primo cittadino e tutti i convenuti ed illustrando, in estrema sintesi, il nutrito programma dell'evento. Eva Giumbo, brillante presentatrice e collaboratrice dell'associazione, ha successivamente descritto nei particolari gli spettacoli che, al termine di  ognuna delle quattro giornate, allieteranno il pubblico, grazie anche alla presenza di artisti locali e nazionali di tutto rispetto, su tutti Manuela Villa e Luca Barbarossa. Il primo Dirigente della Polizia di Stato, Dott. Paolo Fassari nel suo intervento, si è soffermato sulla valenza educativo-informativa dello show che, proprio grazie alla presenza della Polizia di Stato, potrà veicolare in modo ludico e sereno, gli importanti fondamenti del guidare e comportarsi in modo sicuro sulle strade. Presente all'incontro in rappresentanza dell'Amministrazione Regionale il Dott. Vanni Franco in rappresentanza dell'On. Pasquale Maria Tripodi che gli ha affidato il compito di testimoniare la grande affinità dell'amministratore regionale con i principi fondanti dell'Associazione Arcobaleno. L'Amministrazione Provinciale è stata rappresentata dall'Ass.re allo Sport Dott. Attilio Tucci, il quale ha individuato, nella promozione del territorio e negli insegnamenti diffusi tramite la manifestazione, i punti cardine del suo intervento. La continuità progettuale è stato l'argomento principale su cui si è poi soffermato il Presidente del Consiglio Provinciale dott. Giuseppe Giordano. Sulla stessa linea dei precedenti, anche il Consigliere Comunale Daniele Romeo che ha individuato spunti rilevanti, anche dall'alto della sua esperienza di Presidente della Commissione Consiliare Sport, Turismo, Spettacolo e Politiche Sociali. Mimmo Praticò, presidente del CONI Regionale ha basato il suo contributo stigmatizzando la naturale vocazione educativa che è alla base del progetto Arcobaleno. Hanno chiuso gli interventi i due Vicepresidenti dell'associazione, Michele Cucinotti e Giacomo Neri che hanno spiegato, con particolari interessanti e inediti, l'importante ricaduta lavorativa dell'evento (circa quattrocento persone impegnate in questi giorni di preparazione del sito) e l'imprescindibile opera di solidarietà svolta grazie al Motorshow verso chi, come ad esempio il piccolo Giuseppe Pio, combatte ogni giorno con difficili e a volte spietate, patologie. Da sottolineare la presenza del Comandante della Polizia Provinciale Domenico Crupi e della Dott.sa Giuseppina Garreffa, direttore dell'USSM che ha realizzato con l'Associazione Arcobaleno uno splendido e meritevole, progetto rivolto a sei ragazzi che stanno completando un lungo e  delicato percorso di reinserimento sociale.  Al termine Carlo Arnese ha ricordato i tantissimi appuntamenti mediatici con le televisioni satellitari, in primis 3 Channel (canale 872 bouquet SKY) che seguirà il lungo weekend con una media di sei ore al giorno di diretta; ma anche PLAY TV (canale 869 SKY) e RTV per la sola Provincia di Reggio Calabria. Ma sarà la RAI ad aprire i collegamenti con la pista ed il Villaggio Arcobaleno sin dalle sette del mattino di venerdì 29 maggio con una serie di finestre nel corso di "Buongiorno Regione" e del TG regionale. Stigmatizzata infine la fattiva collaborazione con l'ANAS, l'ACI e soprattutto con il Ministero Della Pubblica Istruzione che, grazie anche all'attività della Dott.sa Franca Falduto, ha organizzato la pacifica invasione che nella giornata dell'inaugurazione del Motorshow, sabato 30 maggio, farà convenire sulle tribune adiacenti alla pista migliaia di scolari provenienti da tutta la regione.
- Ufficio stampa
stampa l'articolo - Invia articolo ad un amico - Cronoscalate
Condividi su Facebook
Condividi su Facebook
Notizie Cronoscalate
Federico Liber sul podio a Glasbachrennen
Faggioli comanda anche in Germania
Reventino, domani chiudono le iscrizioni
A Castiglione e La Franca la Termini – Caccamo 2014
Semaforo verde per la Termini – Caccamo
Torna il duello Merli Faggioli al Reventino
Il 49° Trofeo Luigi Fagioli si svela mercoledì 30 luglio
Oggi le verifiche della Termini – Caccamo
Archivio News