Piloti

Angelo Loconte soddisfatto a metà nella prove della 9ª Salita Morano – Campotenese

di Ufficio Stampa Angelo Loconte - 16 Giugno 2019
Loconte: “senza aggiornamenti al motore difficile fare di più!”
Angelo Loconte soddisfatto a metà nella prove della 9ª Salita Morano – Campotenese

The Doctor chiude al quarto posto la giornata di prove, soddisfatto di assetto e guida, ma in evidente carenza di motore
Il portacolori della Scuderia Eptamotorsport Angelo Loconte ha chiuso la giornata di prove della cronoscalata Morano – Campotenese, quinta tappa del CIVM con un discreto 4° posto di classe RSTB, alle spalle delle Mini Cooper JCW dei suoi compaesani Gianni Angelini, Oronzo Montanaro e Ciccio Savoia. A parte i due sfidanti per il titolo, Montanaro e Angelini, la lotta per il terzo gradino del podio è aperta, con Savoia, Loconte staccati di soli 48 centesimi di secondo.
“Ho dato il massimo, ma la potenza della mia mini è ancora insufficiente per stare lassù in cima alla categoria. Questo il responso delle prove a Morano. Domani, con lo spirito di chi vuole andare oltre il possibile, mi getterò a capofitto per cercare di raggiungere il massimo risultato possibile.
Ma è una battaglia impari. Solo una rivisitazione del propulsore potrà condurre ad un miglioramento. Ad Ascoli? Speriamo. Ora, però, a tutto gas per le due gare di domani. Ogni secondo in meno sarà una medaglia!”
Domani, domenica 16 giugno, alle ore 9 il semaforo verde darà lo start alla gara.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Per Roberto Malvasio un 2019 da incorniciare

Doppio trionfo per Ragazzi e la Ferrari 488 alla prima stagione nelle salite tricolori

Cubeda è d’argento all’Avon Super Master di Sarno su Osella Fa30

Christian Merli conquista l’Avon Super Master