Piloti

Angelo Loconte a Morano per la “Guerra dei turbo”

di Ufficio Stampa Angelo Loconte - 13 Giugno 2019
Angelo Loconte a Morano per la “Guerra dei turbo”

Angelo Loconte pronto a sfidare i big della categoria, tutti suoi compaesani, in una delle cronoscalate più affascinati del panorama nazionale Il portacolori della Scuderia Eptamotorsport Angelo Loconte è pronto per affrontare al meglio il weekend motoristico ormai alle porte, quello della cronoscalata calabrese Morano – Campotenese.
The Doctor dovrà confrontarsi, oltre che con l’amico-rivale Marco Magdalone, anche con i due big di categoria, l’attuale leader della classifica Oronzo Montanaro e il suo diretto avversario Gianni Angelini. A rendere ancora più accesa la sfida, se ancora ce ne fosse bisogno, ci penserà l’ex campione RSTB 2017 Ciccio Savoia, che disputerà una gara spot anche lui su Mini Cooper JCW.
“Morano-Campotenese un appuntamento ormai costante per il Civm e siamo contenti di esserci.
Sarà una gara bellissima per la qualità dei piloti, anche nella categoria Rstb. Al leader Montanaro e ad Angelini (indubbiamente di classe superiore) si aggiungerà l’uomo dei record, Ciccio Savoia.
Dunque, il podio sembrerebbe già cosa loro. Ed allora che facciamo, ci ritiriamo? Non se ne parla nemmeno, anzi!!! Gli stimoli sono a tremila! Parlando questa sera con alcuni amici, tutti si sono trovati d’accordo nel ritenere che il mio ritardo da ciascuno di loro sarà di almeno 7 secondi a manche ( 1 secondo a chilometro ). Può darsi che accada, è abbastanza probabile. Ma se non accadesse, chi mi offrirà la pizza? Ecco, questo è lo spirito con cui affronterò questa splendida gara.
Sono certo che mi divertirò e sono convinto che anche il pubblico avrà da divertirsi. È il bello dello sport agonistico, della competizione: è il CIVM!”
Domani, venerdì 14 giugno, nel “borgo più bello d’Italia” si svolgeranno le verifiche tecnico sportive della Morano – Campotenese, mentre sabato 15 alle ore 9:30 si apriranno le ostilità con le due sessioni di prove. Domenica, ore 9 il semaforo verde darà il via alle due salite di gara.
(foto Giuseppe Rainieri).

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Per Roberto Malvasio un 2019 da incorniciare

Doppio trionfo per Ragazzi e la Ferrari 488 alla prima stagione nelle salite tricolori

Cubeda è d’argento all’Avon Super Master di Sarno su Osella Fa30

Christian Merli conquista l’Avon Super Master