Alessia Sinatra si cimenta con successo anche negli slalom

di Ufficio Stampa - 20 Settembre 2015
La confermata campionessa italiana di classe E2/B 1000 delle cronoscalate, si cimenta con successo anche nello Slalom Internazionale dei Marmi che si corre a Custonaci.
Alessia Sinatra si cimenta con successo anche negli slalom

Una partecipazione voluta anche per onorare gli sponsor che l’hanno supportata in questa stagione 2015 e per ritornare a correre sulle strade di casa, dopo le varie trasferte oltre stretto per le gare del Campionato Italiano Velocità Montagna.
E la driver della Catania Corse non ha deluso, regalando ottime prestazioni, anche in una specialità dell’automobilismo che le è meno congeniale rispetto alle cronoscalate.
Quattro manche (una di ricognizione) dai tempi costanti, con la seconda di gara penalizzata dallo spostamento di un birillo ma con una terza che gli regala il primo posto di classe ed il decimo nella classifica assoluta.

Alessia custonaci2015

Le dichiarazioni di Alessia

“E’ stata una gara molto positiva, nonostante un problemino tecnico all’arrivo della seconda manche subito risolto. L’ottimo risultato della terza manche mi ha permesso di inserirmi al nono posto della classifica ufficiale tra i 73 classificati di questo interessante Slalom Internazionale dei Marmi di Custonaci!”

Alessia custonaci2015-4

 

Alessia Sinatra tra i birilli dello Slalom di Custonaci
Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Aperte le iscrizioni per la 42ª edizione della Cividale Castelmonte

Aperte le iscrizioni per la 42ª edizione della Cividale Castelmonte

Il territorio risponde con slancio al richiamo della XXXVII Pedavena-Croce d’Aune 37ª Pedavena – Croce D’Aune

Il territorio risponde con slancio al richiamo della XXXVII Pedavena-Croce d’Aune

Giovedì 19 la presentazione della 65ª Coppa Nissena 65ª Coppa Nissena

Giovedì 19 la presentazione della 65ª Coppa Nissena

Lavieri su Ralt in vetta alla 4ª Salita Storica Monte Erice 4ª Salita Storica Monte Erice

Lavieri su Ralt in vetta alla 4ª Salita Storica Monte Erice