55ª Alghero Scala Piccada

Al via la 55ª edizione dell’Alghero-Scala Piccada

di Ufficio Stampa ACI Sassari - 15 Ottobre 2015
Dopo 4 anni di pausa forzata, dal 16 al 18 ottobre, ritorna la regina delle corse automobilistiche isolane pronta a regalare al numeroso pubblico di appassionati le grandi emozioni di un tempo.
Al via la 55ª edizione dell’Alghero-Scala Piccada

Sassari – Domenica mattina, 18 ottobre, lungo i tornanti della S.S. 292 Alghero-Villanova Monteleone, ci sarà il meglio del panorama della velocità in salita nazionale e internazionale a partire dal pluricampione italiano, il sassarese Omar Magliona alla guida della Norma Zytek del campione europeo Simone Faggioli.

I dettagli della manifestazione organizzata dall’ACI sport Sassari sono stati illustrati ad Alghero presso la sede della Fondazione Meta dai vertici sassaresi dell’Automobile Club: il Presidente Stefano Mario Mundula, il Direttore Mario Nonne e il Responsabile tecnico della gara automobilistica Mario Ruggiu. Presenti anche l’assessore allo sport del Comune di Alghero Nina Ansini e il dirigente dell’assessorato Giansalvo Mulas.

“Siamo davvero felici di riproporre la Alghero-Scala Piccada , la più longeva gara automobilistica italiana” ha detto il presidente Mundula. “Sono stati anni difficili ma alla fine nonostante i cospicui tagli al settore abbiamo trovato la giusta sensibilità delle istituzioni. Mi preme ringraziare la Regione per aver concesso un importante contributo senza il quale non avremmo potuto mettere in piedi questa grande macchina organizzativa. Sensibilità che abbiamo trovato in alcuni sponsor privati ma anche e soprattutto nell’amministrazione comunale di Alghero che ci ha sostenuti burocraticamente nella organizzazione”.

“Il Comune di Alghero è vicino agli eventi motoristici perché portano un indotto turistico ed economico importante per il territorio – ha aggiunto l’assessore comunale Nina Ansini citando anche le altre manifestazioni che da anni gravitano attorno alla città “Dal Rally mondale alla gara di regolarità Baia delle Ninfe fino allo slalom Trofeo del Corallo, sono eventi che gratificano gli sforzi che l’amministrazione comunale fa per promuovere la sua realtà”.

La Gara Nazionale di Velocità in salita Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord/Sud, prevede oltre al Trofeo Franco di Suni anche la Targa Sergio Farris, in ricordo dell’ex pilota sassarese , venuto a mancare lo scorso anno.

Tra i 65 iscritti confermata la partecipazione dei sardi Auro Siddi, Marco Satta, Giuseppe Vacca e Tonino Cossu. Tra gli emergenti in campo nazionale in arrivo dalla penisola si rileva la presenza del bresciano Paride Macario. Presente anche il pilota Adolfo Bottura. Presente allo starter dell’Alghero Scala Piccada anche Antonio Lasia (suo padre è il noto pilota di Ardara Franco Lasia, giunto terzo nell’edizione 55^ e primo ai 50 anni della cronoscalata) con la sua Osella PA 20 BMW.

Dall’elenco ufficiale si registra il rientro degli algheresi Roberto Salaris con Renault Clio nella classe 1600 e di Alessandro Bellu con Clio 2000. Infine, la gara quest’anno vedrà la corsa delle auto storiche con la classica Fiat 850 Abarth di Claudio Ferretti e la Osella PA9 di Fanton.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Da Macerata appuntamento al 2020 con il Trofeo Scarfiotti e la Mille Miglia nel mese di maggio 30° Trofeo Scarfiotti Sarnano-Sassotetto

Da Macerata appuntamento al 2020 con il Trofeo Scarfiotti e la Mille Miglia nel mese di maggio

Il primo Master Tricolore sarà alla 48ª Cronoscalata della Castellana il 25 Ottobre 2020

Il primo Master Tricolore sarà alla 48ª Cronoscalata della Castellana il 25 Ottobre 2020

Ufficializzate le date degli eventi sportivi Automobile Club Brescia 2020

Ufficializzate le date degli eventi sportivi Automobile Club Brescia 2020

Ecco il calendario delle salite italiane 2020

Ecco il calendario delle salite italiane 2020