Team

ACE1 Villorba Corse pronta alla 4 ore australiana

di Ufficio Stampa - 8 Gennaio 2020
Seconda tappa dell’Asian Le Mans Series nel week end del 12 gennaio per team veneto che sui 7,77 Km del The Bend Motorsport Park prosegue lo sviluppo dell’ambizioso progetto con il trevigiano Bressan, l'imolese Lancieri e l’arrivo del monzese Fumanelli, al volante della Ligier-Nissan LMP3. Domenica la gara in diretta su www.asianlemansseries.com
ACE1 Villorba Corse pronta alla 4 ore australiana

Secondo appuntamento nella Asian Le Mans Series per Il team ACE1 Villorba Corse nel week end del 12 gennaio in Australia alla 4 Ore del Bend. Per la squadra trevigiana diretta da Raimondo Amadio si tratterà dell’esordio sui 7,77 Km del “The Bend Motorsport Park” nel sud della terra dei canguri, dove prosegue l’ambizioso ed esaltante progetto nella serie asiatica delle gare endurance promossa dall’Automobile Club de l’Ouest (ACO), struttura che ha creato l’iconica 24 Ore di Le Mans. Il trevigiano Alessandro Bressan, l’imolese Gabriele Lancieri e la new entry monzese David Fumanelli, saranno i tre piloti che si alterneranno al volante della Ligier-Nissan LMP3, prototipo con cui team ed equipaggio hanno convinto in Cina nella gara d’esordio a Shanghai lo scorso 24 novembre. Per l’intera serie si tratta dell’esordio sul circuito di Tailem Bend la località situata 100 Km a sud di Adelaide.

Un programma intenso per la “4 Hours of the Bend” che inizia venerdì 10 gennaio con 120 minuti di prove libere dalle 16.10 alle 17.40; sabato 11 altra sessione di prove libere dalle 9.30 alle 11. Solo 15 minuti di qualifiche a disposizione degli equipaggi e per la LMP3 sarà dalle 14 alle 14.15, sempre di sabato. La gara scatterà domenica 12 gennaio alle 13 (Le 3.30 del mattino in Italia). Come di consueto molto completa la copertura televisiva con dirette streaming di prove e gara dalle 13.15 alle 15 di sabato e dalle 12.30 alle 17.30 di domenica su http://www.asianlemansseries.com/live/. Molte importanti TV australiane ed asiatiche seguiranno l’appuntamento australiano della Asian Le Mans Series, specificate sul sito web dell’organizzatore. Il fuso orario australiano è di 9 ore e 30 minuti in avanti rispetto all’Italia.

Il team principal Amadio commenta: “Dopo l’impegnativo e convincente esordio a Shanghai, arriviamo in Australia certamente motivati e sempre più consapevoli dell’impegno necessario per imparare in fretta in questo esaltante campionato. Bressan e Lancieri hanno mostrato subito un buon affiatamento che sarà arricchito dalla determinazione con la quale arriva un altro giovane come Fumanelli, che si è ben messo in evidenza in varie occasioni. Un equipaggio che certamente desidera crescere insieme alla squadra, tutti in una fase di importante e stimolante apprendistato, per cui desideriamo tutti capitalizzare al massimo questa 4 ore su un tracciato lungo, spettacolare e selettivo”.

Asian Le Mans Series 2019-2020 calendar: 24 nov. Shanghai (China); 12 jan. Tailem Bend (Australia); 15 feb. Sepang (Malaysia); 23 feb. Burinam (Thailand).

Cerca un Calendario in Archivio
Altre Notizie

Ci ha lasciato l’avvocato Franco Colosi

Aprono le iscrizioni per il 2° Lessinia Rally Historic e il 10° LessiniaSport

Una stagione da record per il Challenge Raceday Rally Terra 2019/2020

Il percorso del 2° Lessinia Rally Historic e del 10° LessiniaSport ricalcherà quello della scorsa edizione