Scuderie

AC Racing pronta alle sfide di Morano

di Ufficio Stampa - 13 Giugno 2019
Sei vetture curate dalla factory bresciana, sempre ai massimi livelli il 15 e 16 giugno nella 5ª prova del Campionato Italiano Velocità Montagna
AC Racing pronta alle sfide di Morano

AC Racing Tecnology sarà impegnata nel prossimo weekend in Calabria dove si disputerà la 9° edizione della Morano Campotenese, prova valida per il Campionato Italiano Velocità Montagna e per il Trofeo Velocità Montagna Sud. Dopo i successi raccolti nel primo step di gare, entusiasmo e fiducia alla corte dei fratelli Abate, che continueranno a dare ai loro assistiti massima garanzia e collaborazione per ottenere i migliori risultati possibili.

Quattro le MINI supportate dalla struttura bresciana per la trasferta calabrese, le due Rs di Montanaro e Loffredo e le due Rs Plus per Liuzzi e Manolio.

Il pugliese Oronzo Montanaro della Fasano Corse parte da leader di gruppo, avendo raccolto il massimo con la JWCTb1600 nelle precedenti partecipazioni, un successo dopo l’altro che gli consentono di guidare l’attuale classifica con un buon margine, malgrado l’assenza al Nevegal.

Palazzo Andrea (Peugeot 308, Fasano Corse #86)

Diversa, la sorte per i driver, impegnati con la versione Plus della Cooper, il fasanese Giacomo Liuzzi, che nelle passata stagione aveva ben figurato al vertice, non ha ancora centrato il massimo obbiettivo, per quanto a Sarnano ci sia andato vicino e il lucano Gennaro Manolio ancora non del tutto in piena intesa con l’auto ma in netta fase crescente e desideroso di dimenticare la toccata a Verzegnis..

Confermati al via gli altri due piloti di vertice, Andrea Palazzo che oltre a guidare l’attuale schiera degli Under 25 è primo di classe oltre 3000 con la sua Peugeot 308 sovralimentata e terzo di Gruppo E1, e Francesco di Tommaso, che con la Citroen Saxò primeggia nella Rs1600, in scia al podio virtuale di gruppo.

Con questi ottimi piazzamenti i piloti AC Racing si presentano a Morano con grandi aspettative per proseguire la stagione con ulteriori successi.

Il weekend alle pendici del Pollino entrerà nel vivo, venerdì 14 col le operazioni di verifiche tecnico/sportive, sabato 15 avranno luogo le prove ufficiali su due manche che rappresenteranno per piloti i percorsi di ricognizione, e domenica 16 le due a partire dalle ore 9.00

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Merli 2° alla Coppa Nissena Campione italiano in Gruppo E2 SS

Buzetki Dani stregata per club 91 squadra corse

La Scuderia Vesuvio per la gloria alla Coppa Nissena

Loconte: La Coppa Nissena è velocità pura