34ª Coppa Val D’Anapo Sortino

AC Festina lente: da Sortino e Partanna con soddisfazione

di Ufficio Stampa - 20 Maggio 2018
AC Festina lente: da Sortino e Partanna con soddisfazione

Monreale – Giornata molto proficua e di grandi soddisfazioni sportive per l’Associazione Culturale Festina lente di Monreale “siamo felici – dice il Presidente Rosario Lo Cicero Madè – per i risultati conseguiti dai nostri due piloti, Ignazio Amato e Angelo Fici, i quali hanno preso parte alla XXIV^ edizione della Val d’Anapo – Sortino, cronoscalata valida per il Trofeo Italiano della Montagna – Sud”, infatti, l’alcamese Ignazio Amato, con la Renault Clio Cup preparata l’amico e concittadino Librorio Ciacio, ha vinto la classe Racing Start 2.0, il Gruppo Racing Start ed è finito, non arrendendosi nemmeno alle avversità climatiche evidenziatesi con la pioggia, al 12° posto assoluto della classifica “una grande prestazione, quella di Ignazio – dice ancora il Presidente Madè – finire al 12 posto assoluto, tenuto conto che alla partenza c’erano ben 88 piloti, molti dei quali con auto ben più prestazioni, è un risultato veramente ragguardevole che ci inorgoglisce”.
Capitolo a parte merita Angelo Fici “avrebbe chiuso la secondo manche – dice ancora il Presidente della Festina lente – a ridosso di Ignazio Amato e si sarebbe aggiudicato sicuramente, così come aveva dimostrato nella prima manche di gara, il Gruppo Produzione E, poi è arrivata la pioggia e così, il bravo e veloce Angelo, non ha potuto accontentarsi, si fa per dire, del 21° posto assoluto e, purtroppo, solo del 4° immeritato posto nella Classe Prod. E 1.3 ma, ne siamo certi, saprà farsi valere nei prossimi appuntamenti”.
Soddisfazioni per la AC festina lente, giungono anche dalla XXV^ edizione dello Slalom Coppa Città di Partanna, gara valida per la Coppa ACI Sport 5^ zona e per il Campionato Siciliano, nella quale Mario De Simone ha vinto la classe VC 500, Vincenzo Coraci la RS Plus 1.15 e Giuseppe Schifano la S5 e dove Giuseppe Russo ha conquistato il 4° posto in Gruppo A, Sebastiano Di Gregorio il 5° posto in E1 ITA e Gaspare Rizzo, infine, il 2° posto, a causa di noie al cambio, in classe RS Plus 1.16.
“Il nostro cordoglio – chiude Rosario Madè – va alla famiglia Bonsignore, per la perdita, mentre Agostino era impegnato nella gara, del nonno paterno, un lutto improvviso che l’ha costretto a lasciare il percorso di gara per fare precipitosamente ritorno a casa”.

Le gare del Weekend
Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Lavieri su Ralt in vetta alla 4ª Salita Storica Monte Erice 4ª Salita Storica Monte Erice

Lavieri su Ralt in vetta alla 4ª Salita Storica Monte Erice

Vittoria e record di Simone Faggioli su Norma alla 61ª Monte Erice [VIDEO] 61ª Monte Erice

Vittoria e record di Simone Faggioli su Norma alla 61ª Monte Erice [VIDEO]

Il fiorentino Simone Faggioli conquista la 61ª Monte Erice 61ª Monte Erice

Il fiorentino Simone Faggioli conquista la 61ª Monte Erice

Pronta al debutto tricolore la 4ª Salita Storica Monte Erice 4ª Salita Storica Monte Erice

Pronta al debutto tricolore la 4ª Salita Storica Monte Erice