Scuderie

A tutto campo il weekend Tricolore della Scuderia Vesuvio

di Ufficio Stampa - 15 Maggio 2019
45ª Alpe del Nevegal   19•Maggio•2019
27° Slalom Città di Campobasso   19•Maggio•2019
Il sodalizio campano impegnato all’Alpe Nevegal per la 3°prova del Campionato Italiano Velocità Montagna ed a Campobasso per la 2° prova del Campionato Italiano Slalom
A tutto campo il weekend Tricolore della Scuderia Vesuvio

Grande spiegamento di piloti in gara nel prossimo fine settimana con i colori della Scuderia Vesuvio che dalle alpi al Molise, rappresenteranno il sodalizio campano in 2 diversi campionati con legittime aspirazioni di vittoria.

A Belluno arrivano 4 alfieri fra i più performanti della scuderia, impegnati nella 3° Prova del campionato Tricolore: Nappi, Vacca, “Nivola” e Loffredo.

Sarà sicuro protagonista, dopo l’esordio di apprendistato a Sarnano, l’esperto Piero Nappi, al volante della potente Osella PA30 3000 Judd, con la quale promette di dare battaglia sui tornanti del Nevegal, dopo i test svolti nelle Marche dai quali ha acquisito dei dati preziosi.

Il giovane sassarese, Giuseppe Vacca, rilancia la sfida per le posizioni che contano, dopo l’esploit che ha dato alla Scuderia Vesuvio uno strabiliante podio, colto a Sarnano grazie anche al lavoro svolto dalla Paco 74, sulla sua Osella PA 2000 Honda.

Giuseppe Vacca

Ennesimo cambio di vettura, per “Nivola” che dopo la Osella 2000 e la Wolf Gb 08 Thunder utilizzate nelle prime due gare, avrà a disposizione l’Osella PA21 JRB 1400 curata dal Team Puglia, che sicuramente potrà dargli ulteriori soddisfazioni.

Terzo impegno, per Giovanni Loffredo, con la versione turbo diesel sovralimentata della MINI John Cooper Work, dopo i primi due successi potrà allungare in testa al gruppo RS e continuare lo sviluppo della vettura sovralimentata.

Folta pattuglia di portacolori Scuderia Vesuvio anche al 27° Slalom di Campobasso, secondo round di Campionato Italiano di specialità, dove a caccia di punti tricolori saranno: Tommaso Carbone in classe regina su Osella PA 21 Jrb di classe 1000; Formula Monza per Angelo Mascolo; Silvano Criscuolo su Autobianchi A112 sarà protagonista in gruppo prototipi; in E1 Raffaele Vuolo su Renault 5 GT Turbo e Giancarlo Vuolo su Peugeot 205 in classe 2000, mentre Francesco Ruggiero su Fiat 500 in classe 1400; in gruppo A sarà al via Ferdinando Terminiello su Peugeot 106 Rallye; nel nutrito gruppo delle bicilindriche i cugini omonimi Francesco Mascolo sulle Fiat 500; a rappresentare il sodalizio partenopeo in RS Plus ci saranno Alessio Roberto Vespoli su Peugeot 106 e Provino Milo su Citroen Saxo, mentre in Racing Start sarà Romeo Cioffi a cercare punti utili su Renault Clio.

Tutte le info ed i contatti su www.scuderiavesuvio.it

Prossime gare in Calendario

Ultime Gare Effettuate

Gare non effettuate

Rinviata dal 28 Luglio 2019
Rinviata dal 14 Luglio 2019

Cerca un Calendario in Archivio

Seguici su

Altre Notizie

Ultime Notizie