30° Maxi Slalom Salerno Croce di Cava

83 piloti prenderanno il via al 30° Maxi Slalom Salerno Croce di Cava

di AciSport - 20 Giugno 2015
Sono ottantatré i concorrenti ammessi al via della trentesima edizione della Salerno-Croce di Cava, quarto appuntamento del Campionato Italiano Slalom.
83 piloti prenderanno il via al 30° Maxi Slalom Salerno Croce di Cava

Concluse le verifiche tecnico-sportive, la parola della Salerno-Croce di Cava lascia le carte della burocrazia che precede ogni gara e passa definitamente ai motori. Degli ottantanove concorrenti iscritti, saranno ottantatré quelli che domani, domenica 21 giugno, si schiereranno al via della competizione. A partire dalle ore 9, il semaforo verde si accenderà per la partenza della ricognizione dei quattro chilometri del percorso che da Salerno salgono alle pendici del medioevale Casello di Arechi che domina la città ed il golfo sottostante. Il gruppo più numeroso quello delle “Speciale Slalom” con 22 concorrenti; 12 quelli al volante delle gruppo N e 11 sia quelli sulle spettacolari “Prototipo” sia quelli sulle potenti “Sport Prototipo Slalom”. Tra questi il Campione Italiano Slalom in carica, Salvatore Venanzio su Radical SR4 e Fabio Emanuele, vincitore della passata edizione e attuale leader della classifica tricolore su Osella PA9/90. Entrambi i piloti concordano sul fatto che la Salerno-Croce di Cava sia una gara tanto bella quanto impegnativa. “La prima parte scivola molto e richiede grande attenzione alla guida”, commenta Emanuele. “La seconda, con qualche allungo, esalta le vetture più potenti”. Gli fa eco Venanzio che aggiunge: “E’ un percorso che richiede una grande sensibilità per cercare il giusto compromesso tra agilità e velocità”. Entrambi partono per vincere: per il primo vorrebbe dire allungare in classifica di Campionato; per il secondo ritornare pienamente in gioco per il titolo tricolore i cui giochi sono ancora tutti da fare. E a Salerno a “giocare” ci saranno anche Domenico Polizzi, su Elia Avrio, e Luigi Vinaccia su Osella PA9/90, rispettivamente secondo e terzo in classifica. Insomma, lo spettacolo domani è garantito.

Cerca un Calendario in Archivio
Ultime Notizie

Al Monza Eni Circuit presentato il Master Italiano Velocità Montagna

Al Monza Eni Circuit presentato il Master Italiano Velocità Montagna

Ufficializzate le date degli eventi Pro-Spino Team 2020, con conferme e novità

Ufficializzate le date degli eventi Pro-Spino Team 2020, con conferme e novità

A Monza pronti 101 premi per i big della Salita 2019

A Monza pronti 101 premi per i big della Salita 2019

A Monza ENI Circuit la premiazione dei Campioni dell’Automobilismo 2019

A Monza ENI Circuit la premiazione dei Campioni dell’Automobilismo 2019